We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Servizio idrico integrato: tariffe agevolate per le utenze deboli


Lo scorso 1° giugno il Comune di Sezze ha stipulato con la Provincia di Latina e con la Concessionaria Costruzioni Dondi S.p.A. la Convenzione per la Gestione del “Fondo Sociale”, istituito dalla stessa Provincia, per contribuire al pagamento delle fatture-bollette del Servizio Idrico Integrato relative all’anno 2010 dei nuclei familiari numerosi e meno abbienti. A darne notizia – riferisce testualmente una nota del Comune di Sezze - è l’assessore ai Lavori Pubblici, Pietro Bernabei attraverso un avviso alla cittadinanza  (in esecuzione della Deliberazione della Giunta Comunale N° 111 del 20/05/2010). Per beneficiare dell’intervento i cittadini-utenti domestici del Comune di Sezze devono essere in possesso  dei seguenti requisiti: a)      essere residenti nell’abitazione ove insiste l’utenza oggetto di agevolazione; b)      aver percepito nell’anno 2008 un reddito risultante dalla certificazione ISEE, come attestato da Organi competenti (INPS, CAF), di seguito riportato: ·        fino a    6.000,00 €, per nuclei familiari formati da 1 a 3 componenti; ·        fino a    7.000,00 €, per nuclei familiari formati da 4 o più componenti; ·        fino a 10.000,00 €, per nuclei familiari formati da 1 o 2 componenti, in cui almeno uno sia di età pari o superiore a 65 anni; c)      non possedere un’abitazione classificata nella Categoria catastale A/1 (casa signorile), A/7(villino), A/8 (villa) o A/9 (castelli e palazzi di pregio artistico). Detti requisiti, in forma di Dichiarazioni e Attestazioni in carta semplice, unitamente alla fotocopia del documento di riconoscimento del Titolare dell’utenza, dovranno essere presentati, pena l’esclusione, entro e non oltre il 31/07/2010, all’Ufficio dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, sito nella Sede Comunale di Piazza De Magistris (3° Piano), dalle ore 10,00 alle ore 13,00 dei giorni feriali di Martedi e Giovedi. La Provincia di Latina erogherà al Comune di Sezze, per conto degli utenti domestici in possesso dei requisiti richiesti, il contributo di 53,21 €, sino ad un consumo idrico annuo massimo di metri cubi 110. Per la parte di consumi idrici che eccede il limite di 110 metri cubi, non verrà riconosciuto alcun contributo. Inoltre, per nuclei familiari particolarmente numerosi, la Provincia di Latina erogherà al Comune di Sezze, per conto degli utenti domestici in possesso dei requisiti richiesti, un ulteriore contributo supplementare per un importo massimo, su base annua, pari a:   ü     110,00 €, per nuclei familiari formati da 5 componenti; ü     170,00 €, per nuclei familiari formati da 6 componenti; ü     200,00 €, per nuclei familiari formati da più di 6 componenti.   La Concessionaria Costruzioni Dondi S.p.A. emetterà, pertanto, fatture-bollette relative all’anno 2010 applicando a ciascun utente, in possesso dei requisiti richiesti, le deduzioni conformi a quanto sopra esposto, per darne rendicontazione al Comune di Sezze e alla Provincia di Latina entro e non oltre il 30/06/2011. Le informazioni contenute nell’avviso pubblico possono essere consultate anche dal sito web istituzionale (www.comune.sezze.lt.it).

di Redazione | 20/06/2010

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it