We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Nella chiesa “Sacro Cuore” un concerto di musiche natalizie


di PIER EMILIO ACRI E STEFANIA SCHIAVELLI - Grazie alla simbiosi instauratasi tra don Umberto Sapia, che con decoro e dignità regge la Parrocchia “Sacro Cuore” in Rossano Scalo in comunione con don Mimmo Strafaci, il mensile “La Voce” diretto dal dott. Giuseppe Zangaro e fondato dal cav. Gino Zangaro, la Tipografia Grafosud di Gianni Zangaro, ieri, sabato 28 dicembre, abbiamo avuto la gioia di rivivere vieppiù i momenti pregnanti del Santo Natale grazie al gruppo corale a 4 voci miste “Fenice Ensemble” di Cassano allo Ionio. Infatti, nel sacro tempio dedicato al Sacro Cuore di Gesù, la “Fenice Ensemble”, gruppo corale nato nel 2009, guidato dal m° Aluigi e sostenuto dalla responsabile artistica prof.ssa  m° Maria Teresa Arcidiacono, ha deliziato l’uditorio eseguendo brani religiosi con maestria e  dignità e ricevendo applausi a scena aperta da parte del qualificato e competente pubblico presente all’evento presentato con proprietà dal cav. Gino Zangaro che, nel sottolineare il valore del Natale quale “festa della famiglia”, ha voluto fermamente che in una famiglia “più allargata”, cioè in quella della Parrocchia del Sacro Cuore, i fedeli gioissero tutti insieme nell’ascoltare “melodie a più voci di canti natalizi e tradizionali di autori rinascimentali e contemporanei che ci proiettano nell’atmosfera mistica di questo periodo”. Zangaro, ringraziati tutti i componenti del Gruppo Corale “Fenice Ensemble”, a partire da Antonio Cavallaro, amico da sempre, “che, malgrado gli impegni, è riuscito egregiamente a portare il gruppo corale”  ben noto in Calabria per gli ottimi risultati ottenuti nella esecuzione di brani rinascimentali a più voci, ha manifestato una speranza e un augurio in tal guisa:”Spero che questa sera il nostro senso di appartenenza alle Comunità del Sacro Cuore e della Madonna Maria Stella del Mare, l’appartenenza alla famiglia e all’amicizia, ci dia più fiducia nella vita e che l’atmosfera che circonda la Festività del Santo Natale ci accompagni per tutto il nuovo anno, rendendolo luminoso e gioioso. Gesù, il Salvatore, ci ricorda che non siamo in questo mondo per accumulare ricchezze, né tantomeno per vincere o apparire ma, solo per amare! Auguro a tutti voi di ridare il giusto valore agli affetti e di sfruttare anche queste occasioni di svago musicale per distaccarci dal mondo esterno e di ritrovare la gioia nei piccoli gesti come quelli che andremo a vivere”. La “Fenice Ensemble” ha eseguito un programma ricco e bene articolato che ci piace ricordare: “Jesus Rex Admirabilis (Giovanni Pierluigi da Palestrina), “Jubilate Deo” (Lotti). “Panis Angelicus” (Cesar Frank), “Ave Maria (Arcadelt), “Madonna ma pietà” (Orlando di Lasso), “Cantano gli angeli” (Pastorale), “Il est né” (Pastorale francese), “Natus est Emmanuel” (Anonimo), “”Alleluja” (Gabrieli), “Puer Natus” (Caudana), “Orsù Pastori” (Pastorale), “Stela Cometa” (Pastorale veneta).

di Redazione | 30/12/2013

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it