We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catania (Catania) - Stasera la XXI edizione del Premio Maugeri-Amenano d’Argento


Sei eccellenze, una statuetta d’argento e un palcoscenico prestigioso ad accogliere un evento che per il ventunesimo anno si conferma modello di stile e professionalità, riconoscendo i meriti dei siciliani che si sono distinti per talento, operosità e creatività. Stasera, sabato 21, alle 20, di scena ancora una volta il Premio Maugeri Amenano d’Argento, organizzato come sempre da Patrizia Maugeri che – coadiuvata dalla preziosa collaborazione del Presidente Onorario Daniele Lo Porto – dodici anni fa prese le redini della kermesse per sostituirsi al papà, Salvatore, scomparso prematuramente. Tra gli ospiti più attesi Luca Parmitano, l’astronauta siciliano che negli scorsi mesi ha tenuto migliaia di persone incollate alla sua pagina Twitter, che conta oltre 116 mila followers, con le sue cartoline dallo spazio: domani sera all’ABC nella sua prima apparizione pubblica non istituzionale in Italia. Ma ci sarà anche Mario Venuti, che riceverà il premio per la musica; a Michela Giuffrida, direttore del Tg di Antenna Sicilia, il premio Barlesi – Amenano d’Argento per il giornalismo; per il cinema l’attore palermitano Claudio Gioè, già protagonista della fiction Il Capo dei Capi, Il XIII Apostolo e di recente interprete del film La mafia uccide solo d’estate di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif. Per la legalità sarà premiato Emanuele Feltri, il giovane agricoltore paternese che denunciò le discariche abusive nella Valle del Simeto. Per la sezione Premio Speciale, assegnato ogni anno ad un personaggio non rigorosamente siciliano, ritirerà il Premio il Presidente della Stamina Foundation dott. Davide Vannoni, che lotta per sostenere la ricerca sul trapianto di cellule staminali mesenchimali e diffondere in Italia la cultura della medicina rigenerativa. Una targa sarà inoltre consegnata a Roberta Macrì, vice presidente dell’Associazione Paolo Vive e promotrice della campagna contro le barriere architettoniche in città, per il suo impegno civile nella difesa dei diritti dei diversamente abili . Alla conduzione, come sempre, Flaminia Belfiore, mentre la direzione artistica è affidata alla Tolomeo Spettacoli.

di Redazione | 21/12/2013

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it