We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Regione: effettuati in settimana pagamenti per circa 59 milioni


La Ragioneria generale della Regione Calabria ha effettuato nel corso della settimana pagamenti per un totale di 58,7 milioni di euro di cui 39 milioni indirizzati al comparto sanitario. L’importo liquidato per il Dipartimento Sanità – riferisce una nota dell’Assessore al Bilancio, Mancini - comprende, tra gli altri, i pagamenti alle Aziende Ospedaliere di Cosenza (2.123.549 euro) e Catanzaro (4.373.950 euro), all’Avis regionale (287.185 euro) e alle ditte fornitrici di prestazioni sanitarie. La Ragioneria ha poi effettuato un versamento di circa dodici milioni su disposizione del Dipartimento Lavoro, 1.600.000 euro vengono investiti nel Piano di Reinserimento occupazionale 2013. Si tratta della liquidazione relativa all’anno 2013, seconda tranche. Questa la suddivisione dei fondi per Comuni ed Enti: 314.666 euro ad Acri, 4.011 ad Albi, 2.005 ad Aprigliano, 480 euro a Bisignano, Cardeto 12.035 euro, Castrolibero 2.228 euro, Castrovillari 8.915 euro, Cervicati 2.228 euro, Cittanova 2.005, Cropani 4.457 euro, Gerace 4.011 euro, Guardia Piemontese 17.830 euro, Longobucco 44.130 euro, Magisano 2.005 euro, Martirano Lombardo 2.228 euro, 4.457 euro Montalto Uffugo, 2.005 euro Pedace, Platì 24.071 euro, Provincia di Vibo Valentia 140.514 euro, 80.237 euro Reggio Calabria, 6.017 a S.Stefano in Aspromonte, 4.011 a Samo, 814.414 a San Giovanni in Fiore, 6.017 a San Roberto, 4.011 a Savelli, 3.264 euro Scilla, 4.011 a Serra Pedace, 70.208 alla Soc.Coop. Tutela Aspromonte, 12.035 euro a Spezzano Sila, 2.005 euro a Taverna. Un pagamento di 600.000 euro su disposizione del Dipartimento Lavoro viene destinato alle Politiche Sociali, 1.100.000 euro a valere sul Por Fesr 2007/2013 vengono pagati per il Dipartimento Lavori Pubblici, 1.500.000 euro del Por Fesr vengono liquidati per il Dipartimento Ambiente mentre 300.000 euro a valere sul Por Fep 2007/2013 vengono pagati per il Dipartimento Agricoltura. Gli ultimi due pagamenti sono stati effettuati per il Dipartimento Attività Produttive (3,8 milioni del Por Fesr) e per il Dipartimento Bilancio (500.000 euro). “La normativa sul Patto di Stabilità ci limita – ha detto l’assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione Nazionale e Comunitaria, Giacomo Mancini – ma questa Amministrazione Regionale continua a dare con puntualità le risposte che le famiglie, le imprese e gli enti calabresi aspettano”.

di Redazione | 15/12/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it