We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Emergenza rifiuti, la situazione è critica. Santoro si sta adoperando per possibili soluzioni


Emergenza rifiuti: la situazione non migliora. Anzi, al contrario, sta peggiorando sempre di più.  Le strade della cittadina ionica (quelle ancora non interessate dal servizio di raccolta differenziata) sono sempre più piene da cumuli di spazzatura. Difficoltà oggettive per camminare a piedi lungo i marciapiedi (rifiuti davanti e dietro i cassonetti), ma anche per transitare con gli autoveicoli. Problemi in molte zone, soprattutto nei pressi dell’Ufficio postale, nelle cui vicinanze è situato il nuovo edificio dell’Istituto Professionale di Stato. La gente si lamenta. Il cattivo odore, nonostante le basse temperature del periodo, si fa sentire. Dà fastidio. Si chiedono risposte. L’Amministrazione comunale, dal canto suo, sta cercando di pianificare azioni ad hoc. L’assessore all’Ambiente, Francesco Santoro, si sta adoperando per dare risposte. Una soluzione potrebbe giungere fra domenica e lunedì. Nella cittadina ionica il problema è molto sentito. Se ne parla. Ognuno evidenzia il proprio pensiero. In molti sottolineano la necessità di ampliare, anche in altre zone, la raccolta differenziata “porta a porta”. Un sistema che sta dando buoni frutti. Funziona. Per ampliare questo servizio, però, sarà necessario fare i conti in tasca e, le casse dell’Ente locale non sono floride. Insomma, la situazione non è delle migliori, ma bisogna fare in fretta: non è una condizione ottimale quella che si sta vivendo nel territorio e, quindi, nella comunità crosimirtese.

di Redazione | 13/12/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it