We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - L'Amministrazione comunale ha festeggiato i diciottenni


Il sindaco Gianni Papasso e l’amministrazione comunale, nel festeggiare i 197 ragazzi cassanesi che nell’anno in corso hanno compiuto o compiranno il diciottesimo anno di età, nel corso di una cerimonia molto partecipata, che ha avuto luogo presso l’aula magna “Luca Pacioli”, dell’Istituto di istruzione secondaria superiore, ha consegnato ai nuovi maggiorenni una copia della Costituzione Italiana. E’ stato un momento ricco di significato, tra i giovani e le istituzioni presenti, rappresentate dal sindaco Papasso, dall’assessore alla pubblica istruzione e cultura, Alessandra Oriolo, dal vescovo della diocesi, mons. Nunzio Galantino, dal professore Giuseppe La Padula dei Licei “Satriani”, delegato dalla dirigente Amalia Mortati, e dal dirigente scolastico Antonino Morabito. I lavori, sono stati introdotti e coordinati dall’assessore Oriolo, che ha sottolineato la significativa valenza dell’iniziativa, come momento di riflessione e di apprendimento. Comprendere il ruolo della Costituzione nella vita di tutti i giorni, ha sottolineato l’assessore, permette non solo di conoscere il documento fondamentale della nostra democrazia, ma anche di possedere una mappa regolativa dell’esercizio della propria responsabilità sociale. A seguire, ha citato il 139 articoli che compongono la legge delle leggi, fatta di principi, diritti e regole destinate alla convivenza sociale e democratica. Il dirigente Morabito, ha plaudito all’iniziativa dell’amministrazione comunale, così come il rappresentante dei licei, La Padula, il quale si è soffermato sulle fasi che hanno portato all’elaborazione e all’entrata in vigore della Costituzione, nonché sul significato di democrazia e libertà. Un prezioso apporto è venuto dal vescovo Galantino, per il quale i giovani sono il presente da tenere in debita considerazione e a cui offrire modelli positivi portatori di esperienze e di valori sani, cui fare riferimento per crescere nella società. Il sindaco Papasso, prima di passare alla consegna del “regalo”,  nel corso del suo intervento, ha rimarcato come il compimento di 18 anni, rappresenta un traguardo molto importante, che consente ai giovani di entrare nella sfera riservata ai cittadini titolari di diritti e di doveri, per divenire un nuovo soggetto giuridico che, in piena libertà di coscienza, orienta le scelte politiche e partecipa a tutti gli aspetti della vita civile e culturale del Paese. Oggi, ha aggiunto, le giovani generazioni vivono momenti assai difficili: la crisi sociale e culturale che la nostra Nazione sta vivendo, sommata al negativo esempio di una parte della classe politica, hanno quasi negato ai  ragazzi il diritto di sognare e di avere valori e ideali in cui credere. Da parte nostra, ha aggiunto, vi è l’impegno ad essere per loro intransigente esempio di coerenza, correttezza, trasparenza, onestà e rigore morale, secondo gli insegnamenti che a noi hanno trasmesso i nomi, i volti e le storie, molto spesso umili, le voci ed il sangue di coloro che, con il sacrificio della vita, hanno scritto le bellissime pagine di questo libro, che sicuramente i giovani faranno proprio, con l’entusiasmo e l’energia della loro età. “Pertanto, ha affermato il primo cittadino, abbiamo ritenuto importante dotare i nostri giovani diciottenni di una copia della Carta Costituzionale, perché i valori e gli ideali che hanno ispirato i Padri della Repubblica possano accompagnarli nella vita e possano educarli a essere artefici e protagonisti del loro destino e del loro futuro nella nostra comunità. Al termine della cerimonia, è seguito un momento conviviale, organizzato dagli studenti dell’Istituto Alberghiero di Sibari. La serata è stata conclusa dall’esibizione di una band musicale che ha allietato e fatto ballare i giovani intervenuti.

di Redazione | 13/12/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it