We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Domani la presentazione del libro di Margherita Celestino “Viaggio in Arbëria”


Il Circolo culturale ricreativo di Mirto Crosia ha pianificato una nuova iniziativa: sabato 14 dicembre alle ore 17, presso il salone dello stesso sodalizio, verrà presentato il volume di Margherita Celestino “Viaggio in Arbëria – Guida attraverso gli itinerari turistico – culturali dei paesi arbëreshë d’Italia”. Dopo i consueti saluti di Franco Rizzo, presidente del Circolo, Gerardo Aiello, Sindaco di Crosia e Francesco Pellicano, Sindaco di Frascineto toccherà proprio all’autrice presentare il suo lavoro. Seguirà l’intervento di Agostino Giordano, direttore della rivista “Jeta Arbëreshe”, quindi il dibattito con la platea. Arricchirà ulteriormente la serata l’omaggio musicale del gruppo etnico arbëreschë “Ditë e re”. Per le “Edizioni Prometeo” sarà presente l’editore Luigi Troccoli. Il dibattito recente intorno ai processi etnici – hanno evidenziato i referenti del Circolo culturale di Mirto - diventa sempre più importante e si arricchisce di nuovi significati sia istituzionali che di apertura politico - culturale. Si discute se considerare le minoranze linguistiche storiche delle vere e proprie minoranze o delle "presenze minoritarie". Un esempio emblematico resta la storia del territorio dell' Arbëria: il territorio dove vivono le comunità Italo - Albanesi. Il libro di Margherita Celestino è un ottimo contributo per entrare in un territorio ma anche in un’idea di cultura dell'Arbëria.

di Redazione | 13/12/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it