We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catania (Catania) - Cerimonia passaggio di consegna tra i Comandanti della Base Aeromobili Guardia Costiera


Oggi, 6 dicembre, nella Base Aeromobili della Guardia Costiera di Catania, dinnanzi il Direttore Marittimo della Sicilia Orientale Contrammiraglio Domenico DE MICHELE e il Comandante Militare Marittimo Autonomo in Sicilia Contrammiraglio Roberto CAMERINI, alla presenza delle massime Autorità civili e militari, si svolgerà la cerimonia di passaggio di consegne tra il Capitano di Vascello (CP) Patrizio ZUMBO ed il subentrante Capitano di Vascello (CP) Alfio DISTEFANO (nella foto). Il Capitano di Vascello ZUMBO, catanese, laureato in giurisprudenza nel 1985,  dopo aver frequentato l’Accademia Navale, ha svolto numerosi incarichi come Capo Sezione  nelle sedi delle Capitanerie di Augusta, Messina e Catania, allo Stato Maggiore Marina Reparto Personale di Roma,   Capo Reparto Tecnico / Amministrativo del Compartimento Marittimo di Catania e dalla Direzione Marittima di Catania, dove ha ricoperto l’incarico di Comandante in II della Capitaneria di Porto. Nel 1991 ha partecipato all’operazione Pellicano in acque Albanesi. Ha comandato  il Circondario Marittimo di Porticello ed il Compartimento Marittimo di Mazara del Vallo. In relazione ai servizi svolti ed attribuzioni disimpegnate ha  frequentato un master in diritto amministrativo, il 1° corso di gestione disastri marittimi, corso in materia di tutela dell’inquinamento marino e corso di polizia giudiziaria. Lascia il Comando della Base  per assumere l’incarico di Capo Ufficio Direzione Marittima e Capo Sezione Gestione del Personale della Direzione Marittima della Sicilia Orientale. Il Capitano di Vascello DISTEFANO, catanese, proveniente dalla Direzione Marittima di Catania, dove ha ricoperto l’incarico di Capo Reparto Operativo, laureato in Scienze Geologiche nel 1984, dopo aver frequentato l’Accademia Navale ed aver effettuato periodi di imbarco su unità navali della Marina e del Corpo delle Capitanerie di porto, ha svolto numerosi incarichi come Capo Sezione e Capo Servizio nelle sedi delle Capitanerie di Vibo Valentia Marina, Palermo e Catania. Ha comandato l’Ufficio Circondariale Marittimo di Cetraro (CS) e la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina. In relazione ai servizi svolti ed attribuzioni disimpegnate ha frequentato dei corsi di specializzazione per il conseguimento dell’abilitazione Porto State Control e un corso di Gestione Aziendale e Tecnica dei Trasporti.  

di Redazione | 06/12/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it