We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Rinnovato il Consiglio comunale dei ragazzi


Percorsi educativi alla legalità ed alla cittadinanza attiva. Si insedia il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi. L’iniziativa, promossa dall’organizzazione di volontariato insieme, che ha coinvolto tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado operanti in città, rientra nell’ambito del progetto “Costruiamo la Città”, approvata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La prossima riunione, nel corso della quale i piccoli consiglieri eleggeranno il baby sindaco, è prevista per l’11 dicembre 2013, nella sede della stessa Associazione promotrice dell’evento.   All’assemblea, tenutasi lo scorso venerdì 22 novembre alle ore 17.00 presso la Sala consiliare del Centro storico, hanno partecipato, moderati dalla giornalista Anna RUSSO, il Presidente del Consiglio Vincenzo SCARCELLO, l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Stella PIZZUTI, il Dirigente al ramo Dott. Giuseppe PASSAVANTI oltre ad una numerosa delegazione di docenti e Dirigenti degli istituti cittadini.   L’iniziativa di oggi – dichiara l’assessore PIZZUTI - si inserisce nel solco di quella che è l’educazione alla cittadinanza attiva. Come Esecutivo abbiamo fin da subito sostenuto questo progetto, anche per la qualità dell’intervento squisitamente didattico, che da una parte gli insegnanti e i Dirigenti, dall’altra l’associazione Insieme, hanno portato avanti come discorso congiunto. E in questa rete non poteva mancare il sostegno dell’Amministrazione Comunale. Si tratta di formare i cittadini del domani. E noi crediamo fortemente nei valori della solidarietà, della cultura, e del dare spazio alla parola di ciascuno, soprattutto quando la parola viene da un bambino.   Gli auguri di benvenuto ai neo baby consiglieri arrivano anche da parte del Presidente del Consiglio comunale SCARCELLO. I ragazzi avranno l’opportunità – ha concluso - di confrontarsi su temi reali e potranno offrire il loro contributo e suggerimento agli Amministratori, rendendosi partecipi a quella che è la vita politica della Città.   Durante l’assise si è rinnovato, così come avviene ogni anno, il Consiglio comunale, composto dai piccoli studenti rossanesi, che successivamente eleggeranno il nuovo baby sindaco. Un evento che rientra in un progetto con finalità educative importanti e che si vuole continuare a promuovere, consapevoli che tali iniziative servono ad incentivare nei cittadini più giovani l’educazione alla legalità, alla partecipazione democratica e alla cittadinanza attiva e solidale. Percorsi educativi alla legalità ed alla cittadinanza attiva. Si insedia il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi. L’iniziativa, promossa dall’organizzazione di volontariato insieme, che ha coinvolto tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado operanti in città, rientra nell’ambito del progetto “Costruiamo la Città”, approvata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La prossima riunione, nel corso della quale i piccoli consiglieri eleggeranno il baby sindaco, è prevista per l’11 dicembre 2013, nella sede della stessa Associazione promotrice dell’evento.   All’assemblea, tenutasi lo scorso venerdì 22 novembre alle ore 17.00 presso la Sala consiliare del Centro storico, hanno partecipato, moderati dalla giornalista Anna RUSSO, il Presidente del Consiglio Vincenzo SCARCELLO, l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Stella PIZZUTI, il Dirigente al ramo Dott. Giuseppe PASSAVANTI oltre ad una numerosa delegazione di docenti e Dirigenti degli istituti cittadini.   L’iniziativa di oggi – dichiara l’assessore PIZZUTI - si inserisce nel solco di quella che è l’educazione alla cittadinanza attiva. Come Esecutivo abbiamo fin da subito sostenuto questo progetto, anche per la qualità dell’intervento squisitamente didattico, che da una parte gli insegnanti e i Dirigenti, dall’altra l’associazione Insieme, hanno portato avanti come discorso congiunto. E in questa rete non poteva mancare il sostegno dell’Amministrazione Comunale. Si tratta di formare i cittadini del domani. E noi crediamo fortemente nei valori della solidarietà, della cultura, e del dare spazio alla parola di ciascuno, soprattutto quando la parola viene da un bambino.   Gli auguri di benvenuto ai neo baby consiglieri arrivano anche da parte del Presidente del Consiglio comunale SCARCELLO. I ragazzi avranno l’opportunità – ha concluso - di confrontarsi su temi reali e potranno offrire il loro contributo e suggerimento agli Amministratori, rendendosi partecipi a quella che è la vita politica della Città.   Durante l’assise si è rinnovato, così come avviene ogni anno, il Consiglio comunale, composto dai piccoli studenti rossanesi, che successivamente eleggeranno il nuovo baby sindaco. Un evento che rientra in un progetto con finalità educative importanti e che si vuole continuare a promuovere, consapevoli che tali iniziative servono ad incentivare nei cittadini più giovani l’educazione alla legalità, alla partecipazione democratica e alla cittadinanza attiva e solidale.

di Redazione | 26/11/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it