We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Saracena (Cosenza) - Al via la 3° raccolta indumenti usati


Indumenti usati, allestito il gazebo per il servizio raccolta, giunto alla terza edizione. In Via Carlo Pisacane, nei pressi della sede municipale, si raccolgono, anche le firme per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua.  Dalla differenziata al recupero degli abiti usati; dal ciclo integrato dei rifiuti a quello dell’acqua. È, in questa cornice che l’Amministrazione Comunale continua a seguire, anno dopo anno, la propria missione culturale verso una sempre maggiore sensibilizzazione alla tutela dell’ambiente e ad una diversa concezione del concetto di rifiuto, di uso e di consumo.  Raccolta abiti usati. – Per l’iniziativa, organizzata e promossa dall’Ufficio Servizi Sociali del Comune e dall’Assessorato all’Ambiente guidato da Gennarino RUSSO, con l’Azienda Speciale Pluriservizi diretta da Pasquale DI VASTO – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale - , è a disposizione dei cittadini un gazebo e dei volontari, nella piazza di fronte al Comune.  Il servizio di raccolta è disponibile, fino al prossimo lunedì 21 giugno. Referendum acqua – Saracena, primo ed unico comune in Italia ad aver già anticipato, di fatto, gli esiti che si prefigge il referendum, ciò non di meno, come annunciato e promosso settimane fa, continua a contribuire alla campagna nazionale contro la privatizzazione dell’acqua. È in corso, fino alla fine del mese, la raccolta firme Si può aderire sia presso il gazebo allestito nei pressi del Comune, che presso il Comando dei vigili.

di Redazione | 18/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it