We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Trasporto gratuito per anziani e invalidi. Il Comune eroga contributo e rinnova convenzione


Trasporto urbano gratuito per gli anziani pensionati e gli invalidi civili, con una reale situazione di indigenza. Il Comune rinnova la convenzione con la concessionaria del trasporto pubblico locale, la ditta Ias-Scura, per circa cinquanta unità stimate. Erogato il contributo a sostegno della preziosa iniziativa.   La convenzione con la Ias Scura, valida fino all’ottobre del 2014, è stata approvata nel corso dell’ultima Giunta.   Sarà a beneficio di categorie sociali che necessitano di sostegno concreto in ragione delle esigue disponibilità finanziarie dei soggetti interessati, cittadini di età superiore a 65 anni o appartenenti alla categoria degli invalidi civili (con percentuale di invalidità superiore al 74 %). Gli stessi potranno inoltrare domanda, su apposito modello predisposto e disponibile presso l’Assessorato ai Servizi Sociali, Via San Nilo 13,  entro e non oltre il 29 novembre 2013. Con le richieste che perverranno sarà stilata un’apposita graduatoria che terrà conto delle reali situazioni di indigenza e, comunque, dell’Indicatore di Situazione Economica Equivalente (Isee), inferiore a 6mila euro. L’abbonamento potrà essere rilasciato ad un solo componente del nucleo familiare.    Per ulteriori informazioni, rivolgersi all’Ufficio comunale Servizi Sociali, che resta aperto al pubblico ogni lunedì e venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00  ed il martedì dalle ore 16.00 alle 17,30.

di Redazione | 07/11/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it