We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Salerno (Salerno) - Oggi si concludono “Le Giornate della Scuola Medica Salernitana”. Si affronterà lo scompenso cardiaco


Eminenti studiosi a confronto  oggi, sabato 25 ottobre, ore 9, al Grand Hotel Salerno (Lungomare Tafuri, 1 - Salerno), concluderanno la XIV edizione delle  Giornate della Scuola Medica Salernitana, promosse dall’Ordine dei Medici ed Odontoiatri della Provincia di Salerno, con l’adesione del Presidente della Repubblica. Nel corso del Convegno Internazionale “Heart Failure 2013” si parlerà della patologia cardiaca ritenuta oggi la più rilevante per gli aspetti assistenziali, organizzativi ed economici collegati. Dopo i saluti del Presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Salerno, Bruno Ravera e del Direttore Generale dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, Elvira Lenzi, e la presentazione del dott. Giovanni D’Angelo, interverranno: Giuseppe Lauriello (Scompenso Cardiaco e Scuola Medica Salernitana), Roberto Ferrari (Scompenso Cardiaco: il mio lungo viaggio). La prima sessione, moderata da Raffaele Calabrò e Giuseppe Di Benedetto, vedrà la partecipazione di Massimo Volpe (Linee Guida sullo Scompenso Cardiaco con frazione di eiezione ridotta: limiti e sfide), Luigi Tavazzi (Scompenso Cardiaco diastolico vs sistolico: definizioni, differenze, diagnosi e terapie), Marco Metra (Scompenso Cardiaco Acuto: quali novità nel management clinico?),  Luigi Padeletti        (Resincronizzazione Cardiaca nel paziente con Scompenso Cardiaco: maggiore appropriatezza, migliore risultato). Discussione interattiva con Eduardo Bossone, Raffaele Rotunno, Giovanni Gregorio e Antonio Palermo. Alle 12.35  Clinical Lecture di Bruno Ravera. Seguirà la relazione di Eugène Braunwald (Scompenso Cardiaco: un lungo viaggio). Alle 14.25   Clinical Lecture di  Guido Iaccarino, seguirà la relazione di Bruno Trimarco (Ipertensione Arteriosa e Scompenso Cardiaco).  Alla seconda sessione (15.00-16.40 ) moderata da Federico Piscione e Pietro Giudice, interverranno: Aldo Maggioni (IMA: importanza della “ RETE “ nella prevenzione dello Scompenso Cardiaco),  Vincenzo Capuano (“L’eroe del giorno dopo”: la prevenzione secondaria nel paziente con CAD),  Cesare Baldi (Mitral Clips nel paziente con Scompenso Cardiaco: A chi,  Quando e  Perché)  A seguire, discussione interattiva con  Nicola Capuano, Tommaso Di Napoli e Severino Iesu. Dopo la  Clinical Lecture di Giuseppe Di Benedetto e la relazione di Lorenzo Menicanti (La Chirurgia Cardiaca:  “Playmaker”  nel trattamento del paziente con Scompenso Cardiaco), il convegno si concluderà con un confronto tra esperti.

di Redazione | 26/10/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it