We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Il 30 ottobre Cassano conferirà la cittadinanza onoraria all’orafo crotonese Gerardo Sacco


Il Consiglio comunale della Città di Cassano All’Ionio, su convocazione del presidente Mario Guaragna, tornerà a riunirsi in seduta ordinaria, mercoledì 30 ottobre prossimo, una prima volta, alle ore 17.30, per procedere al Conferimento della Cittadinanza Onoraria all’orafo crotonese, Gerardo Sacco, e, successivamente, alle ore 19:30, per proseguire nei lavori, con l’approvazione dei verbali delle precedenti sedute; con l’approvazione del provvedimento riguardante un fabbricato ubicato in via Madonna delle Grazie, che negli anni ottanta era stato acquisito al patrimonio dell’ente locale, perchè realizzato abusivamente; e, infine, con la trattazione del tema relativo alla rassegnazione alla sede territoriale INAIL di Castrovillari, del territorio ricadente nel comune di Cassano All’Ionio. Era stato il sindaco Gianni Papasso, nel corso della recente manifestazione del Premio Ago d’Oro, tenutasi presso le Terme Sibarite, ad annunciare l’idea di voler conferire l’onorificenza al Maestro Sacco, concretizzasi, a distanza di poco tempo con un atto dell’organo esecutivo. In quella occasione, il maestro Sacco, in ricordo della storia antica, per fare “pace” con Sibari, realizzò e mandò in passerella, la sua ultima collezione di gioielli ispirati al Toro Cozzante, la statuetta bronzea risalente al IV° secolo a.C. della leggendaria Sybaris, rinvenuta nel Parco Archeologico di Sibari. “Con il conferimento della “cittadinanza onoraria” al Maestro Gerardo Sacco, ha affermato il sindaco Papasso, intendiamo rinsaldare il sodalizio tra le due “città rivali” nella storia antica, Sibari e Crotone, affinchè nel presente e nel futuro, possano agire in sinergia, ai fini della crescita civile e culturale della nostra terra di Calabria”. Gerardo Sacco è nato a Crotone il 24 maggio del 1940. Le sue opere sono protagoniste in esposizioni di tutto il Mondo, che conducono lo spettatore attraverso un racconto prezioso che parte dalla Magna Grecia ed arriva ai giorni nostri. Le creazioni di Gerardo Sacco trovano spazio in grandi eventi organizzati da diversi Istituti Italiani di Cultura all'Estero, come quelli di Bruxelles, Lisbona, Copenaghen, Madrid e Rio de Janeiro. I suoi preziosi gioielli hanno esaltato il glamour femminile di grandi star cinematografiche, teatrali e televisive, come Liz Taylor, Isabella Rossellini, Monica Bellucci, Elena Sofia Ricci, Maria Grazia Cucinotta e tante altre.

di Redazione | 26/10/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it