We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Amendolara (Cosenza) - Questione lsu/lpu, sindaco si appella a Regione. Ciminelli: trovare soluzione al problema


Questione aperta Lsu/Lpu, dopo aver raccolto diverse sollecitazioni dai lavoratori, il Sindaco si appella alla Regione. Importante il valore degli stessi nella e per la funzionalità degli Enti locali. Senza, si fermerebbe ormai tutto. Urge una risoluzione definitiva del problema.   Con queste parole il Primo Cittadino del Paese della Secca Antonello CIMINELLI, si rivolge al Governatore della Calabria Giuseppe SCOPELLITI e tutta la Giunta Regionale per cercare di porre fine ad un problema, ormai troppo spesso cronico, sulla delicata situazione in cui versano i lavoratori di pubblica utilità (LPU) e quelli socialmente utili (LSU).   In una situazione come quella che stiamo vivendo – dice il Sindaco – bisogna dare risposte concrete ai lavoratori. Serve un confronto tra la Regione Calabria e il Governo centrale per riuscire a risolvere una problematica importante. Ci sono intere famiglie – continua CIMINELLI – che ormai contano su questi stipendi ed hanno organizzato la loro vita in funzione di questo. Nel corso degli anni – va avanti il Primo Cittadino – hanno sopperito a numerose carenze di organico acquisendo competenze e realizzando servizi indispensabili per la Città. Oramai non si può più far finta di nulla – conclude – considerato anche il disagio sociale che attraversiamo in questo particolare periodo di crisi che l’intero Paese sta vivendo.

di Redazione | 24/10/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it