We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Capitaneria di porto: Il Canale degli Stombi nuovamente navigabile


E’ disponibile nel sito della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro l’Ordinanza di sicurezza numero 89 in data 22 ottobre 2013, emanata dal Capo del Compartimento e Circondario marittimo Capitano di Fregata (CP) Antonio D’Amore, per tutelare la sicurezza della navigazione e della vita umana in mare. Personale militare dell’Ufficio locale marittimo di Trebisacce, a seguito di sopralluogo, con misurazioni, ha constatato che il canale presenta una profondità minima di metri 2,40 ed una larghezza pari a metri 15 e pertanto è idoneo alla navigazione di unità il cui pescaggio non superi i metri 2,20 all’interno di un percorso obbligato individuato da apposite boe di colore giallo. Il Comune di Cassano all’Jonio ha infatti comunicato alla Capitaneria di porto che i lavori di ripristino della navigabilità sono terminati e sono state ripristinate le precedenti condizioni del canale; il percorso navigabile è stato delimitato con boe. Con ordinanza 84/2013 del 9 ottobre scorso, il canale stesso era stato interdetto alla navigazione in occasione di lavori di manutenzione ora conclusi. L’Associazione laghi di Sibari è tenuta a provvedere all’apposizione delle boe che delimitano il percorso obbligato per la navigazione ed il Comune di Cassano è tenuto a vigilare sulla permanenza delle condizioni di navigabilità. Nel contempo i conduttori delle unità navali sono tenuti, sotto la propria responsabilità, ad effettuare le necessarie, preliminari valutazioni tecnico-nautiche contingenti in relazione alle caratteristiche dimensionali e di manovrabilità delle rispettive imbarcazioni, tenendo conto delle condizioni meteorologiche presenti e delle caratteristiche della via navigabile.   La Guardia costiera sottolinea che la navigazione è consentita ad unità con un pescaggio non superiore a metri 2,20. Per la tutela della sicurezza della navigazione, professionale ma anche diportistica, nonché per la salvaguardia della vita umana in mare, i militari della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, agli ordini del Capitano di Fregata (CP) Antonio D’AMORE, hanno provveduto a far emettere, dal Dipartimento militare marittimo dello Jonio e del canale d’Otranto con sede a Taranto, l’apposito “avviso ai naviganti”.  -    

di Redazione | 23/10/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it