We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Riapertura sede Liceo scientifico dopo crollo alluvione 2009


di FRANCESCO MADEO - A quattro anni dall’alluvione del settembre 2009, che procurò il crollo della parete di roccia sovrastante la sede del Liceo scientifico, rendendo inagibile l’edificio scolastico, sono ritornate  a svolgersi le lezioni, nella sede propria dell’istituto in Via Manna. Termina dunque la precarietà per studenti ed insegnanti, ospitati provvisoriamente presso il plesso di via Santa Croce sede delle scuole elementari e materne. Un obiettivo perseguito dalle amministrazioni comunale e provinciale, che però crea qualche perplessità e preoccupazione circa la sicurezza della zona dove è presente un forte dissesto idro-geologico. Sulla parete sono stati eseguiti lavori di risanamento atti ad evitare il ripetersi degli eventi. A farsi interprete dei dubbi inerenti la sicurezza dell’edificio sono stati alcuni genitori che hanno chiesto al sindaco, gli atti che attestino l’eliminazione di ogni pericolo riguardo alla stabilità e all’agibilità dell’edificio e della zona dove lo stesso è ubicato. Copia della missiva è stata inviata al Prefetto di Cosenza per le relative competenze. Sull’argomento è intervenuto con una nota anche il gruppo di opposizione “Per Longobucco centro e Frazioni unite” che ha rivolto “Un augurio particolare, ai ragazzi del Liceo Scientifico che tornano a scuola nel loro vecchio edificio di via Manna dopo l'alluvione del 2009. In quei giorni –scrive il gruppo di opposizione- il sindaco amava ripetere che era orgoglioso di aver chiuso in quel giorno di forte maltempo la scuola, che di per sé sorge in una zona al alto rischio; diceva che non ci dormiva la notte al pensiero di cosa sarebbe potuto accadere. Ora, ci auguriamo che il sindaco abbia usato tutta la sua autorità per verificare la stabilità e l'agibilità dell'edificio in questione e che ne abbia garantito la sicurezza".  

di Francesco Madeo | 23/09/2013

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it