We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Padova (Padova) - Ufficio d’Arte - Apertura da domani …per tutta l'estate


Dopo il successo dei precedenti appuntamenti, apre domani, martedì 15 giugno l’edizione estiva di Ufficio d’Arte, un’esposizione negli spazi di Progetto Giovani delle opere di giovani artisti selezionati dall’Area Creatività fra gli iscritti all’Archivio GAI della città. Sono in esposizione per tutta l’estate i lavori di Ilaria Facchin, Joys, Cristina Gori, Antonio Rasi Caldogno. Sempre domani, martedì 15 giugno alle 18 a Progetto Giovani, - riferisce testualmente una nota stampa dello stesso progetto giovani - si terrà il primo appuntamento di La mia officina, un incontro informale in cui gli artisti racconteranno se stessi e le tappe del loro percorso artistico: apre Ilaria Facchin, a seguire il 22 giugno Antonio Rasi Caldogno, il 6 luglio Joys e il 13 luglio Cristina Gori.   Ufficio d’Arte e La mia officina danno una nuova caratterizzazione a Progetto Giovani, trasformandolo in un open office, uno spazio aperto da vivere in modo diverso: l’ufficio diventa un  luogo d'incontro anche con l’arte, una galleria informale in cui comprendere originali linguaggi artistici e conoscere più approfonditamente i giovani artisti che vivono a Padova.     Per Ufficio d'arte:     ILARIA FACCHIN (Este, 1981) si laurea in Storia dell’Arte presso l’Università degli studi di Padova. Disegnatrice autodidatta, sperimenta creazioni con pezzi di legno, cortecce, rami, foglie di qualsiasi forma e sfumatura, insetti disseccati, frammenti di ferro arrugginiti e vecchi oggetti impolverati e dimenticati. Sente la necessità di confrontarsi continuamente con la natura, poiché è da essa che riceve stimoli infiniti. Presenta Senza titolo.   JOYS (Padova, 1974) inizia la sua carriera artistica nel 1992, come molti writer comincia scrivendo il suo nome su un muro e focalizza la sua ricerca sul lettering; velocemente, espande il suo lavoro arricchendolo di spessore e matericità. La sua ricerca va oltre le due dimensioni e acquista nel tempo una plasticità che si appropria del territorio e della fruizione di un pubblico involontario e inconsapevole. In bilico tra undeground e istituzionale, la ricerca di Joys è stata riconosciuta dagli addetti ai lavori del sistema dell’arte come inedita e personalissima. Da anni l’artista ha esteso il suo linguaggio anche alla scultura. Presenta JOYSpigolo. CRISTINA GORI (Padova, 1976) si diploma in Fenomenologia delle Arti Contemporanee all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Opera nell’ambito dell’installazione fotografica ed  ambientale. Il percorso di ricerca artistica che si è andato a sviluppare nel corso di questi anni verte principalmente sul dualismo natura/artificio. Ad un innato interesse per la natura ha sviluppato parallelamente una visione artificiale della natura stessa, intesa sia come ricerca di materiali artificiali/industriali che la possano imitare/ibridare, sia, affacciandosi a temi e problematiche contemporanee quali la modificazione genetica, ad una sua probabile mutazione, modificazione. Un libro in cui le pagine sono costituite da fogli di corteccia d’albero (ciliegio), una sorta di letteratura scritta da e per la Natura, il cui testo è dato dalla trama stessa della corteccia. Presenta About nature.     ANTONIO RASI CALDOGNO (Padova 1978) frequenta l’Istituto Superiore di Fotografia e Arti Visive (ISFAV) dove nel 2008 consegue il diploma. Attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica, concentrandosi principalmente sul ritratto, riesce a creare un rapporto privilegiato con la figura umana che è centrale nei suoi lavori, scavando in profondità nell’identità del soggetto in modo da riuscire a delinearne una storia vissuta. Presenta Nonni, ritratti degli ospiti dell’IRA (Istituto di Riposo per Anziani di Padova).  

di Redazione | 14/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it