We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Il cibo e la moda: convegni, creazioni tessili e sfilate di moda


Si è conclusa positivamente la tre giorni di convegni, workshop, sfilate di moda ed esposizione di prodotti Made in Calabria riguardante sia il settore alimentare che quello del Tessile/Abbigliamento e Moda.  Il tutto è stato svolto  nell’ambito della 14ªedizione di  MODA MOVIE 2010, ideatore Sante Orrico, ispirata quest’anno – riferisce testualmente una nota stampa a firma di Pasquale Filippelli - al rapporto tra il cibo e la moda ”TasteForFashion”, che ha visto gareggiare 15 giovani stilisti, con tre abiti ciascuno, alla sfilata  finale del  6 Giugno 2010. Questi i nomi dei tre vincitori: 1° Sante Bozzo; 2° Michele Longoni; 3° Ermanna Serpe.  Premi speciali anche per le stiliste Cristina Cozzolino, Antonella D’alia  e Vincenza Salvino. La mostra del Tessile/Abbigliamento si è tenuta nella suggestiva sala archeologica della Biblioteca Nazionale di Cosenza dove sono stati esposti  numerosi abiti, alcuni dei quali di ispirazione storica perfettamente riprodotti, altri moderni e stupendamente confezionati con l’utilizzo di tessuti, accessori e coloranti naturali, perciò rigorosamente ecologici ed efficacemente alleati con il benessere della persona e dell’ambiente. Durante i 3 giorni della mostra è stato possibile apprezzare le creazioni della bravissima stilista Rita Gaudio di Amantea (Cs), associata al C.I.T.R. (Centro Italiano Tutela Ricamo), con quattro originali abiti in stile etnico, realizzati con  tessuti di cotone, lino, ginestra e seta creati sul telaio a mano e tinti con sostanze naturali dal sottoscritto, maestro e perito tessile Pasquale Filippelli. Un’altra sezione della mostra è stata curata dalla poliedrica artista di origini colombiane Nina Gonzalez,(anch’essa associata al C.I.T.R.) che vive e lavora tra Tarsia (CS) e New York. Nina ha  esposto due stupendi abiti in pura seta tessuta a mano, tinti con  caffè ed impreziositi da applicazioni floreali ricavati da bozzoli di seta, oltre a numerosi accessori quali collane, bracciali, orecchini ed anelli realizzati anch’essi con  bozzoli di seta. Con la mollica di pane,invece, finemente modellata fino a raggiungere la perfezione della forma, ha creato, un meraviglioso buoquet di rose rosse così perfetto da sembrare vero. Anche il sottoscritto ha presentato alcuni prodotti dell’arte tessile ed ha mostrato al pubblico come avviene la   filatura del lino, della lana e della ginestra con un caratteristico filarello a pedale. Tra i suoi manufatti esposti hanno suscitato particolare interesse  e curiosità, oltre alle lucenti matasse di seta tratta e tinte con liquirizia, bergamotto e more di gelso, anche i ruvidi e particolari  filati ricavati dalla lavorazione della pianta di ginestra e di quella del glicine. Tuttavia l’interesse maggiore da parte di un pubblico più esigente e competente è stato rivolto ad un originale  guanto realizzato in fibra di ginestra per il benessere ed il lifting del corpo ma soprattutto ad un particolare tessuto progettato e realizzato sul telaio manuale. Tale tessuto, composto da cotone, lino e ginestra, ha la caratteristica di contenere nell’intreccio stesso piccole scaglie di pura liquirizia, che oltre ad emanare un gradevole e terapeutico aroma, si presta beneficamente ad essere utilizzato nella cosmesi e nel benessere  del corpo. A tal proposito,  un particolare e gradito apprezzamento  è stato espresso, durante la sua visita, dalla nota conduttrice televisiva della Rai, D.ssa Rosanna Lambertucci che da sempre si occupa di salute e benessere, la quale ha  manifestando particolare interesse sia per il guanto di ginestra sia per il tessuto alla liquirizia. La Lambertucci, che nella stessa occasione ha presentato il suo ultimo libro su una particolare dieta dal titolo “Il viaggio dimagrante”,  si è, infine, complimentata con il sottoscritto per la ricerca, la creatività e le pubblicazioni sulla rivista “Ricamo Italiano”, che come si vede dalla foto ha piacevolmente sfogliato con interesse e curiosità.

di Redazione | 14/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it