We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Domani il rapper Clementino a Corigliano per il concerto della Provincia


Un evento di musica che di anno in anno dà appuntamento a migliaia di persone a Corigliano.  E’ il concerto che la Provincia di Cosenza guidata dal presidente Mario Oliverio organizza anche quest’anno, nella sua ottava edizione, e che Giovedì 22 agosto vedrà salire sul palco del lungomare di Schiavonea, in località Palmeto, Clementino, una delle voci più interessanti e più seguite del momento, soprattutto dal pubblico più giovane. Dopo avere ospitato negli ultimi anni Renzo Arbore, Lucio Dalla, Antonello Venditti, Edoardo Bennato, Alex Britti, Francesco De Gregori e Roy Paci, artisti popolari e di spessore, che hanno avuto l'effetto di far convergere a Corigliano una gran quantità di turisti, visitatori, appassionati dell’ottima musica, il concerto, che conta la collaborazione dell’Autorità Portuale, si annuncia di sicuro richiamo, come tiene a sottolineare l’assessore allo Spettacolo Pietro Lecce.  Si inizia alle ore 22,00. A precedere Clementino sarà un happening di rapper .  L’ingresso, come sempre, è gratuito. CLEMENTINO Clementino è forse la più bella realtà del nuovo rap italiano. Viene da Napoli, ma è ormai di stanza a Milano, di cognome fa Maccaro, ma è assai più noto come Clementino Iena.  Il suo terzo album, "Mea Culpa", ne ha decretato la consacrazione trascinato dall'eloquente singolo "O' vient".  Gli piace il rap vecchio stampo, appreso dalle radio che trasmettevano alcuni del grandi modelli del free-style come Snoop doog, Notorius B.I.G e Method Man e Coolio, facendolo rimanere affascinato. «Senza di loro non avrei mai fatto la musica che faccio ora – ricorda oggi-. Nessuno, però, mi ha insegnato a improvvisare. Io sono stato l'unico maestro di me stesso. A 18 anni prendevo il treno per arrivare fino a Torino e fare le battaglie».  Il percorso artistico di Clementino, oltre che coerente, è un ottimo esempio per riassumere gli step necessari affinché una passione nata e maturata nell'underground arrivi a meritare un contratto con una major, perché alla vittoria del contest “Tecniche Perfette , edizione 2004” è poi seguita un'attività intensa, tra nuove sfide in freestyle, progetti individuali, collaborazioni (tre anche in questo caso: Videomind, Rapstar, "Armageddon mixtape"), esperienze live e apparizioni in TV, un passettino alla volta ma alzando sempre più la posta in gioco.  Neanche un mese fa è risultato il vincitore del "Music Summer Festival - Tezenis Live.  Ma Clementino non si è montato certo la testa e le sue sfide in rima sono diventate leggenda, tanto che i fan ricordano ancora rime di quando ha iniziato a farsi conoscere, circa sette anni fa.  Lui ringrazia, ma preferisce che il pubblico apprezzi i suoi dischi componendo metriche sorprendenti, scrivere versi poetici e fare ottimi live. Il tutto senza dimenticare la necessaria umiltà. 

di Redazione | 21/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it