We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Saracena (Cosenza) - Orienteering, Scopelliti: promuove la regione. Tre giorni del passito, tutto pronto al via


La Calabria è una regione di straordinaria bellezza e ci piace cogliere ogni occasione per mostrarlo. L’Orienteering è uno sport che ci permette di raccontare la nostra regione ad un pubblico particolarmente sensibile agli aspetti che più ci stanno a cuore verso i quali stiamo rivolgendo in questi anni la nostra attenzione: la sostenibilità ambientale, il patrimonio naturalistico, le nostre tradizioni e la nostra cultura popolare e rurale. Questi tesori rappresentano la nostra identità e la nostra memoria e siamo felici di poterli offrire ad una folta rappresentanza di tutte le Regioni d’Italia (SCOPELLITI). – Credo che la TRE GIORNI DEL PASSITO rappresenti una evidente, chiara dimostrazione di come lo sport, la cultura, il turismo e la natura possa essere un unico, invincibile sistema per contrastare le difficoltà sociali di questi tempi. Una provincia come la nostra, tra le più estese d’Italia, esprime un enorme varietà di paesaggi, ecosistemi, culture e tradizioni (OLIVERIO). – È un grande onore per il Parco Nazionale del Pollino ospitare questa manifestazione che riunisce tutte le Regioni d’Italia e che ci permette di mostrare alcuni dei tesori più belli e affascinanti, sui quali molto, l’ente Parco e l’Amministrazione locale stanno investendo in questi anni (PAPPATERRA).   Si apre così, con i saluti ed i complimenti, rispettivamente, del Presidente della Regione Giuseppe SCOPELLITI, di quello della Provincia di Cosenza Gerardo Mario OLIVERIO e del Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino Domenico PAPPATERRA, l’elegante ed utile brochure realizzata per promuovere ed informare i partecipanti alla “TRE GIORNI DEL PASSITO” sul Pollino.   Un depliant di 48 pagine, realizzato con il contributo di Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Parco del Pollino, Gal Pollino, Gal Alto Jonio e Gal Sila Greca, preparato con cura per l’imminente evento nazionale che vedrà la Calabria, a Saracena ed a NOVACCO, protagonista assoluta. L’appuntamento è DA VENERDÌ 23 A DOMENICA 25 AGOSTO. Oltre al programma della 3 giorni in montagna, nel depliant è disponibile anche il regolamento per categorie, i costi di iscrizione ed ogni info tecnica. – Numerosissimi i partner privati che affiancano il Paese del Moscato Passito per la migliore riuscita di questo grande evento nazionale, pensato e realizzato con scarse risorse ma con tanta buona volontà e abnegazione, dalla squadra di governo guidata dal Sindaco M.GAGLIARDI.   La mission dell’eccellente prodotto tipografico cammina sulle immagini paesaggistiche suggestive e panoramiche di Saracena, accompagnate da una breve storia del celeberrimo Moscato Passito. Dalle bellezze storico-culturali del borgo di origine araba al trionfo dell’enogastronomia, agli itinerari proposti per visitare tutto il territorio che va dalla Sibaritide al Pollino. Ecco l’obiettivo dell’evento affidato anche al depliant: fare marketing territoriale a 360 gradi con target di turisti e sportivi nord europei. All’interno del pieghevole spicca, non a caso, una foto scattata dal punto più alto del territorio di Saracena, la vetta del Monte Caramolo (1827 slm), dal quale in modo quasi sinottico si possono scorgere le vette del massiccio del Pollino ed il mare Jonio fino a Rossano, la valle del Crati fino a Cosenza e l’altopiano silano. – Nell’opuscolo compaiono anche diverse e ricche pagine curate da “DESTINAZIONE MEDITERRANEO”, intitolate “INTORNO A SARACENA UN MONDO DA SCOPRIRE”. Tra saperi e sapori, natura e cultura popolare, numerose proposte per scoprire il territorio e la Calabria. Dal rafting sul fiume Lao a quello delle Gole del Raganello a Civita alle Grotte di Cerchiara; alla possibilità di fare trekking dal belvedere del Malevento verso la cima di Serra del Prete ecc. E poi Sibari, Morano Calabro, Castrovillari, Laino Borgo, Mormanno ecc. Con zumate sul patrimonio identitario ed enogastronomico con le eccellenze del territorio: su tutte la Liquirizia AMARELLI di Rossano e il Nero di Calabria.

di Redazione | 20/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it