We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Campli (Teramo) - Col taglio del nastro del 17 agosto ha avuto il via ufficiale la 42° edizione della Sagra della Porchetta


La prima serata della la 42° edizione della Sagra della Porchetta si è svolta a Campli, inaugurata dalla classica cerimonia del taglio del nastro. Numerose le autorità presenti al dibattito di apertura della sagra, come il sindaco di Campli Gabriele Giovannini, il Presidente della proloco Città di Campli Francesco D’isidoro,il presidente della Provincia di Teramo Valter Catarra, l'assessore regionale alle politiche del lavoro Paolo Gatti, il senatore Paolo Tancredi, il direttore del Musero Archeologico Nazionale di Campli Glauco Angeletti, il consigliere regionale Berardo Rabbuffo, il vicesindaco di Campli Maurizio Di Stefano,l'assessore regionale Mauro Di Dalmazio, il professore Roberto Ricci, il giornalista e storico locale Nicolino Farina e l’Assessore Trasporti e Mobilità Giandonato Morra. Inaugurata inoltre contestualmente la mostra “PASTORI e MACELLAI - lame e utensili dalla tradizione”presso il Museo Nazionale Archeologico che consentirà di conoscere lame e utensili della tradizione locale, legata all’attività dei porchettai e dei lanaioli camplesi mentre si svolgeva la prima degustazione delle 10 porchette partecipanti a cura della giuria dei giornalisti. Le porchette in gara saranno scelte anche dalle altre giurie che si riuniranno nelle prossime sere, composta da enologi, cuochi esperti ed infine da una giuria popolare di 24 elementi, scelti a sorte tra i vari candidati.

di Redazione | 19/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it