We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Basciano (Teramo) - Oggi la 46^ sagra del prosciutto abruzzese e Festival dell’organetto “Ddù botte”


Oggi pomeriggio, mercoledì 7 agosto alle ore 18, aprirà i battenti la storica Sagra del prosciutto abruzzese. La manifestazione, che si concluderà domenica 11 agosto, è organizzata dall’ associazione Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Piazza Vittorio Emanuele, nel centro storico di Basciano, farà da suggestiva cornice alla sagra più antica della nostra regione. Appuntamento che si rinnova con regolarità ogni seconda settimana di agosto dal lontano 1968, anno in cui la sagra vide la luce grazie all’iniziativa della neonata Pro Loco. Come da tradizione alla sagra si accompagna "Festival abruzzese del ‘ddu bbotte’", il caratteristico organetto abruzzese a due bassi, strumento musicale legato alla cultura popolare e contadina. Il perfetto mix tra gastronomia e folklore è la base del grande successo che la sagra riscuote ogni anno. Protagonista assoluto come sempre sarà il prelibato prosciutto servito, insieme ad altre specialità, negli stand a partire dalle 18 di mercoledì, gruppi folkloristici locali animeranno gli stand con strumenti e canti popolari per tutte le serate della sagra. La prima serata della manifestazione sarà allietata dalla Banda dei Briganti della Maiella e dal gruppo musicale “Ida e il ritmo della notte”. Giovedì 8 agosto sarà il grande giorno del  "Festival abruzzese del ‘ddu bbotte’". La competizione prenderà il via alle 17 per concludersi alle 21, quattro le categorie in gara. La giornata si concluderà con l’esibizione del gruppo musicale “Vega” vincitore del primo Festival Art- Rock di Basciano. Venerdì 9  alle 17, presso la Chiesa parrocchiale di San Flaviano, giornata di studi su “ Bernardo Giannoni, eroe bascianese dell’unità d’Italia”. Alle ore 19 esibizione della Banda dei Briganti della Maiella, seguita dalla premiazione del concorso dei Murales. La serata sarà conclusa dall’esibizione del gruppo “Tequila e Montepulciano Band”. Sabato 10 gli stand apriranno i battenti alle 10 del mattino. Alle 17 esibizione della scuola di danza di Montorio al Vomano diretta dalla maestra marzia Minervini.  In serata alle 20,30 consegna delle borse di studio agli studenti  meritevoli residenti in comune di Basciano a cura dell’Amministrazione Comunale.  Alle 21,30 musica con  “Happy Hours Band” . Domenica 11 agosto giornata conclusiva della sagra con l’apertura degli stand gastronomici alle ore 10 del mattino. Alle 16 giochi popolari in piazza. Alle 17,30 esibizione della Banda dei Briganti della Maiella.   Alle 21 gran finale con il  concerto dei  “Made in Italy live band” . Nei giorni di venerdì, sabato e domenica sarà disponibile il servizio di “ bus navetta” dal campo sportivo comunale.

di Redazione | 07/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it