We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Villapiana (Cosenza) - Al via con il “Primo Villapiana jazz session”


Musica di qualità, c’è attesa per il “Primo villapiana jazz session”. Dopo lo straordinario successo del 3° Festival internazionale della danza dell’AJD, continuano gli appuntamenti. Una due giorni di musica con artisti di fama internazionale. Un mini festival che rientra nel circuito del rinomato “Peperoncino jazz festival”. Il primo appuntamento è previsto per sabato 3 agosto alle ore 22 nel centro storico, in Piazza Carducci. Protagonisti della serata saranno Rosalia De Sousa Quartet.   A darne notizia è l’assessore al turismo Saro Costa che invita il territorio a partecipare a questo nuovo momento della ricca programmazione socio-culturale estiva 2013.   È la prima volta che a Villapiana si fanno due date. Dopo 5 anni di collaborazione con il Peperoncino Jazz Festival  –dice– abbiamo creato questa edizione per far si che nasca sul nostro territorio un nostro evento con una nostra identità da portare avanti negli anni. Con questa idea – chiosa Costa – abbiamo deciso di creare questo mini festival con la speranza che possa crescere in futuro.   Il progetto tra il Comune di Viallapiana e il Peperoncino Jazz Festival, che tra l’altro per il secondo anno consecutivo ha ricevuto il premio come MIGLIOR FESTIVAL JAZZ D'ITALIA, nasce nel 2008. Il famoso appuntamento del Peperoncino Jazz, ideato da Sergio GIMIGLIANO e Francesca PANEBIANCO, ha portato sul palco della Città musicisti del calibro di Giovanni GUIDI e Gianluca PETRELLA, BEARZATTI, CASAGRANDE, Eric DANIEL, Toni ARMETTA, Umberto NAPOLITANO, Roy PANEBIANCO, Sasà CALABRESE, Fabrizio LAFAUCI, Tiziana GREZZI ecc.   SABATO 3 AGOSTO sarà la volta di ROSALIA DE SOUSA QUARTET. Una cantante brasiliana nata nel quartiere di Nilopolis, famoso per la scuola di samba Beija-Flor. Nel 1989 si trasferisce in Italia e studia teoria musicale, percussioni cubane, canto jazz e storia del jazz alla Scuola Popolare di Musica di Testaccio di Roma. Nello stesso anno comincia a lavorare con vari musicisti brasiliani (Alvaro dos Santos, Ney Coutinho, Roberto Taufic) cantando nei più importanti jazz-club della capitale, Clarabella, Saint-Louis, Caffè Latino, Caffè Caruso. Nel 1994 incontra il dj e produttore Nicola Conte che la coinvolge nel progetto Fez e nel 1995 partecipa alla creazione dell’album Novo Esquema De Bossa del Quintet X. Gli anni successivi sono caratterizzati da una intensa attività live che la porta ad esibirsi sui migliori palcoscenici jazz del mondo.   DOMENICA 4, invece, appuntamento con DAN KINZELMAN TRIO ( HOBBY HORSE). Il gruppo è composto da Dan KINZELMAN al sassofono, clarinetti, flauti, tastiere, percusioni e voce; Joe REHMER al contrabbasso, tastiere, voce e Stefano TAMBORRINO alla batteria, percussioni e voce.   Nel corso del Festival, sono previste le degustazioni di vino dell’Enoteca Calabria a cura dell’Associazione Italiana Sommelier Calabria (AIS).

di Redazione | 02/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it