We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Carmine Abate è cittadino onorario di Crotone


Carmine Abate è cittadino onorario di Crotone. Lo scrittore, originario di Carfizzi, ha ricevuto dalle mani del sindaco Peppino Vallone l’onorificenza che gli è stata conferita all’unanimità dal Consiglio Comunale di Crotone nel corso della cerimonia che si è tenuta,  nella sala consiliare, alla presenza di autorità civili e militari e di tantissimi cittadini Semplicemente Carmine! Affettuosamente, solo con il nome di battesimo, lo ha chiamato il Sindaco Vallone nel corso del suo intervento a testimonianza della sintonia che si è creata tra la comunità crotonese e lo scrittore, vincitore della cinquantesima edizione del Premio Campiello, che con garbo ed eleganza, ha fatto conoscere Crotone e la Calabria in tutto il mondo attraverso i suoi romanzi. Per Crotone, è un giorno di festa perché accoglie un nuovo concittadino. La circostanza che usiamo solo il tuo nome di battesimo vuole simboleggiare che la comunità di Crotone ti sta chiamando a sé e ti ringrazia per l’enorme patrimonio di umanità e di cultura che sta portando alla città” ha detto il sindaco Vallone “Carmine Abate è uno scrittore che ha portato il nome di Crotone e della Calabria in tutto il mondo. Basterebbe citare il suo ultimo libro, “la collina del vento”, vincitore della 50° edizione del prestigioso Premio Campiello, tradotto in Francia, Stati Uniti, Germania, Olanda, Grecia, Portogallo, Albania, Kosovo. Da questa opera come da altre, che i puristi chiamano fatiche letterarie ma che noi preferiamo chiamare gesti d’amore, traspare l’impegno costante che ha caratterizzato la sua vita non solo professionale. La volontà di raccontare una Calabria ed una Crotone, in particolare, senza preconcetti, con passione ma allo stesso tempo attraverso la lente di ingrandimento di una lucida analisi.  L’impegno di spiegare al mondo una terra che soffre, che ama, che vive, che lotta” ha aggiunto il sindaco Vallone “Sarebbe riduttivo sostenere, che conferiamo la cittadinanza onoraria ad uno scrittore. Crotone oggi abbraccia un uomo di cultura.  E non è un caso. La cultura è un faro di riferimento per qualunque comunità che intende guardare al futuro con fiducia” ha proseguito Vallone “Attraverso il conferimento della cittadinanza onoraria, prosegue un cammino iniziato tra le righe tracciate con l’inchiostro della sua penna.  Un cammino ancora lungo che intendiamo compiere insieme” ha concluso il sindaco consegnando ad un emozionato Carmine Abate un’opera realizzata dal maestro orafo Michele Affidato che riporta le motivazioni della cittadinanza onoraria.

di Redazione | 02/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it