We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Buonvicino (Cosenza) - Premio “Eccellenze di Calabria” assegnato allo storico cariatese Franco Liguori


A Buonvicino, suggestivo borgo medievale arroccato tra le montagne dell’alto Tirreno cosentino, a pochi chilometri dal mare e dalla cittadina di Diamante, si è svolta la settima edizione dell’evento “Seduzione e gusto: moda, gastronomia, cultura, cinema, natura e arte”, nato dall’idea di far interagire la moda con la gastronomia, coinvolgendo anche la cultura e l’arte. L’importante manifestazione, organizzata dalla "Pro Loco" di Buonvicino, col patrocinio dell’Amministrazione comunale e la partecipazione dell’ “Associazione Creazione e Immagine” di Cosenza, dell’Accademia della Moda di Napoli e dell’Accademia Italiana del Peperoncino, ha avuto come teatro la scenografica piazza XVII Settembre , gremita di pubblico locale e di turisti della vicina Diamante. Nell’ambito della manifestazione, articolata in momenti di cultura, di moda e di spettacolo, sono stati consegnati i premi Eccellenze di Calabria, che vengono assegnati, ogni anno, a personalità calabresi che si siano distinte per aver messo in risalto la Calabria attraverso la propria professione o attività. Il “Premio Eccellenze di Calabria” della sezione “Cultura/Storia” è stato assegnato allo storico cariatese Franco Liguori, che da anni si dedica con passione e rigore scientifico agli studi storici sulla Calabria, collaborando a vari periodici culturali della regione e svolgendo un’ intensa ed apprezzata attività come membro della Deputazione Calabrese di Storia Patria, del cui direttivo è stato recentemente chiamato a far parte. Gli altri “Premi Eccellenze di Calabria” sono stati assegnati: a Carla Monaco, di RAI Tre, per la sezione “Giornalismo”, ad Ernesto Orrico, per la sezione “Teatro e Cinema”, a Francesco Federico, per la sezione “Moda”, a Mario Reda, per la sezione “Enogastronomia”, a Giancarlo Manna, per la sezione “Imprenditoria”. La serata, condotta dal presentatore televisivo Nino Graziano Luca, ha avuto un altro momento di forte richiamo nella passerella dei giovani stilisti emergenti, finalisti di “Moda Movie”, tra i quali il cariatese Antonio Santoro, che ha partecipato con due sue creazioni originali, ispirate alla vita marinara del suo paese.

di Redazione | 01/08/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it