We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - S’illumina il lungomare Galderate-Torrepinta


Lavori pubblici. Proseguono le opere di riqualificazione nell’ambito della più ampia programmazione prevista dai Progetti integrati di Sviluppo Urbano (PISU). Cantieri ancora in corso d’opera su Viale Michelangelo, Viale DE ROSIS e contrada FRASSO. Terminati i lavori in Piazza BERNARDINO LE FOSSE. Interventi di messa in sicurezza anche a Torre Pinta, zona periferica del litorale, dove l’Amministrazione Comunale ha fatto installare i pali dell’illuminazione asportati dalle vie oggetto di intervento.   È quanto fanno sapere il Sindaco ANTONIOTTI (nella foto) e l’assessore ai lavori pubblici Guglielmo CAPUTO.   Sta anche in queste piccole accortezze – dichiara il Primo Cittadino – il virtuosismo dell’Amministrazione Comunale, che non solo, dove è stato possibile, ha rimodulato la programmazione dei PISU rendendola più a misura di cittadino, ma anche dimostrando di saper razionalizzare i mezzi economici e materiali a disposizione.   Nell’ottica del risparmio e della razionalizzazione delle risorse, infatti, l’Esecutivo ANTONIOTTI, con una delibera ad hoc, ha dato mandato alla ditta di manutenzione impianti di pubblica illuminazione per il riutilizzo degli elementi asportati da Viale MICHELANGELO e da Viale DE ROSIS.   Questo – aggiunge l’assessore CAPUTO – è quanto accaduto per la riqualificazione del Lungomare GALDERATE-TORREPINTA, dove – spiega – l’opera viaria è stata integrata con l’impianto luminoso, disinstallato dalle vie dello Scalo senza la necessità di ulteriori investimenti. In questo modo, abbiamo garantito sicurezza e migliore fruizione a questo nuovo tratto stradale e pedonale, estendendo, di fatto la “passeggiata marina” che attualmente si sviluppa da MOMENA a TORREPINTA.       Nei giorni scorsi, intanto, dopo l’ultimazione delle nuove aree pedonali, Viale MICHELANGELO è stato oggetto di interventi di bitumazione. Proseguono, dunque, i lavori per la realizzazione di un progetto che persegue l’obiettivo di garantire una maggiore qualità sociale ed ambientale, ridisegnando l’intera area e arricchendola di nuovi elementi, così come è stato con il reimpianto degli ulivi secolari. La riorganizzazione della viabilità, inoltre, consentirà una migliore fruizione dell’attrezzato percorso pedonale.   Lavori in corso ed in via di ultimazione, infine, sulla nuova rotatoria di contrada FRASSO, lungo il tronco della statale 106. Proprio sulle rotonde, l’assessorato ai lavori pubblici ha inteso pianificare un nuovo programma di riqualificazione. Al centro degli impianti rotatori saranno installati elementi monumentali o tecnici, che esaltino e valorizzino l’immagine di Rossano Città d’arte. Questo, senza aggravi economici sulle casse dell’Ente, che, al contrario, creerà una catena di sponsorizzazione delle opere artistiche.

di Redazione | 25/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it