We're sorry but our site requires JavaScript.

 


L'aquila (L'Aquila) - “Recuperiamo la bellezza”: incontro con Massimo Cacciari. Oggi pomeriggio, all’Aquila, presente anche il ministro Massimo Bray


Oggi pomeriggio, all’Aquila, interessante iniziativa promossa ed organizzata da One Group sul tema "Recuperiamo la Bellezza - L'Aquila modello di rinascita, tra identità storica e futuro", argomento più volte affrontato dal gruppo di comunicazione creativa e casa editrice, diretto da Francesca Pompa, significativamente l’anno scorso con la pubblicazione del volume di Orlando Antonini  “L’Aquila nuova, negli itinerari del Nunzio” e con le riflessioni seguite alle proposte dello studioso aquilano, Nunzio apostolico a Belgrado, per la rinascita della città “meglio di com’era”, dopo il terremoto che l’ha devastata il 6 aprile 2009.     Un altro appuntamento rilevante, appunto oggi. Sarà infatti in città presso la restaurata Chiesa di San Giuseppe Artigiano, in via Sassa, alle ore 17,30,  il filosofo Massimo Cacciari per un incontro dibattito sulla qualità della ricostruzione al quale prenderanno parte Pietro Di Stefano (Assessore alla Ricostruzione), Rodolfo de Laurentis (Consigliere d'Amministrazione RAI), Gabriele Centazzo (designer), Mons. Orlando Antonini (studioso di architettura) e il Ministro per i Beni Culturali, Massimo Bray. L'incontro sarà moderato dal giornalista e scrittore Angelo De Nicola. Un appuntamento davvero da non perdere.

di Redazione | 24/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it