We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Fino al 25 agosto isola pedonale in un tratto del lungomare “Centofontane”


di ANTONIO IAPICHINO - Il responsabile del Settore Vigilanza del Comune di Crosia, Giovanni Lapietra, ha emesso un’ordinanza per istituire nel periodo estivo, (dallo scorso 16 luglio fino al prossimo 25 agosto) l’isola pedonale in un tratto del lungomare “Centofontane di Mirto. Il provvedimento è stato adottato in considerazione del fatto che nelle ore serali e in quelle notturne <<il Viale Centofontane, luogo ideale di passeggio perché prospiciente alla battigia del mare, risulta intasato e pericoloso a causa dei veicoli in transito>>: L’ordinanza, quindi, nasce per <<motivi di sicurezza pubblica e di pubblico interesse, nonché per esigenze di carattere tecnico>>. Nello specifico il maresciallo Lapietra  ha ordinato che nel suddetto periodo <<la circolazione dei veicoli è sospesa sulle seguenti strade: Viale Centofontane – tratto da incrocio con Viale degli Oleandri a incrocio con Viale delle Tamerici>>: Lo stesso responsabile del VI Settore ha disposto la seguente modifica alla circolazione stradale: in Viale degli Oleandri – <<tratto incrocio Viale Centofontane – incrocio Viale delle Tamerici, doppio senso di circolazione; tratto incrocio Viale Centofontane – incrocio uscita area parcheggio Villa A. Natale, divieto di sosta ambo i lati>>. Invece, in Viale  delle Tamerici <<senso unico direzione Viale Centofontane – Viale degli Oleandri>>.

di Redazione | 23/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it