We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Giulianova (Teramo) - Positivo il primo bilancio di “Giuliaeventi 2013”


Anche se l’estate, meteorologicamente parlando, stenta a mostrarsi  pienamente nonostante sia già passato un mese dal suo ingresso, il cartellone Giuliaeventi 2013 è ormai entrato nel vivo. “L’Amministrazione comunale – dichiara il sindaco Francesco Mastromauro – nonostante i problemi di questo periodo di difficoltà assolutamente straordinario, ha voluto continuare ad investire nelle manifestazioni estive. Questo perché è forte la consapevolezza che gli eventi possono dare un sostegno a tutte le attività che rappresentano la spina dorsale della nostra economia, da quelle legate alla somministrazione e al commercio a quelle turistico-ricettive. A tal riguardo, devo ringraziare, oltre a tutte le associazioni e ai singoli che si cimentano, con grande capacità e sacrificio, nell’organizzazione degli eventi, il consigliere delegato alle manifestazioni Fabrice Ruffini, per l’eccellente lavoro svolto nella scelta e nell’assemblaggio degli eventi, l’assessore al commercio, al turismo e alla viabilità Archimede Forcellese, per il non facile lavoro di supporto e di mediazione tra vari aspetti spesso conflittuali, e gli uffici comunali coinvolti. Vedere così tanta gente nelle strade e nelle piazze di Giulianova per partecipare ad eventi consolidati negli anni, come “Calici e musica al chiaro di luna”, “Strade in canto”, “Giugno giovani”, “Giulianova Word Cinema”, “Versi verso il mare” e “Tesori di fattoria”, e ad eventi nuovi, come il “Giulianova Sound Festival” e “Attenti al luppolo”, solo per citare i più importanti, ci ripaga del notevole sforzo profuso”. Ma il Sindaco desidera fare una menzione particolare proprio per quest’ultima manifestazione che, oltre a diventare l’evento dell’anno, sta portando, tutti i mercoledì, tantissima gente nel cuore del Centro Storico. “Lo scorso anno – conclude Mastromauro – all’indomani del successo della “Notte Alta”, ebbi a dire che avremmo dovuto pensare ad un evento per far vivere con continuità il borgo rinascimentale, realizzando il sogno di tutte le Amministrazioni comunali che si sono succedute negli anni alla guida della città. Sembrava solo uno dei tanti buoni propositi e invece, grazie al lavoro sinergico tra i commercianti e gli esercenti del Centro Storico, che hanno contribuito in modo determinante all’ideazione e alla  realizzazione di “Attenti al luppolo”, e l’Amministrazione comunale, che ha creato le condizioni affinché l’evento si potesse realizzare al meglio, siamo passati dal sogno alla realtà. Tra l’altro l’evento rappresenta una importantissima vetrina per tutti gli esercizi presenti nel Centro Storico che hanno la possibilità di essere conosciuti da tante persone, molte delle quali torneranno a visitare la parte alta di Giulianova. E siamo solo all’inizio perché sabato 27 luglio ci aspetta la seconda edizione della “Notte Alta” con la partecipazione di Cisco, voce storica dei Modena City Ramblers, e che ha in programma cinque eventi i quali, a partire dalle 18:00, si protrarranno fino alle 3:00”.

di Redazione | 22/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it