We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Vibo Valentia (Vibo Valentia) - Volley, la nuova Tonno Callipo Calabria


Gavotto in giallorosso, Presta di nuovo in azzurro. Nelle ultime ore di volley mercato, dopo un lungo lavoro portato a termine dal Presidente Pippo Callipo, dal D.S. Chico Prestinenzi, dal mister Gianlorenzo Blengini e dal team manager Peppe Defina, ha preso forma la nuova Tonno Callipo Calabria che, dal prossimo 20 ottobre, disputerà il massimo torneo nazionale di pallavolo, pur mancando ancora di due pedine, quali il libero e uno schiacciatore. Con l’esperto centrale Forni, lo schiacciatore Randazzo, la regia tedesca di Steuerwald, gli spagnoli Trinidad e Villena, l’argentino Crer, lo schiacciatore slovacco Ogurcak e i giovani del vivaio vibonese: Presta, Sardanelli, Scopelliti e Thiaw che presenteremo nei prossimi giorni, vestirà la maglia della squadra del Presidente Callipo anche Mauro Gavotto che racconta così la sua nuova avventura:   ·        Benvenuto a Sud! Un altro piemontese in Calabria, cosa ti ha spinto a dire sì alla Tonno Callipo? “In questo momento di forte crisi economica è stata una fortuna aver trovato una società seria come quella del Presidente Pippo Callipo;  farò del mio meglio per ripagare la Società per la fiducia che ha riposto in me.”   ·        Questo campionato ha visto molti campioni andar via, si può etichettare ancora come il più bello del mondo? “Non lo so, bisogna viverlo per poterlo dire, anche lo scorso sembrava poco entusiasmante e poi invece si è rivelato il contrario.”   ·        Un tuo pensiero sul cammino che dovrà percorrere questa nuova Tonno Callipo Calabria. “È una squadra totalmente nuova e dovrà amalgamarsi, uno dei motivi per cui mister Blengini mi ha scelto è proprio perché gioco da molti anni in serie A1 e la mia esperienza può essere a servizio dei giovani.”   ·        Insieme a Forni, che ritrovi dopo una stagione, potresti essere uno dei punti di riferimento per i giovanissimi di questa squadra, ti fa piacere? “Si molto, è stimolante avere in squadra dei giovani e mi trovo meglio con loro che con quelli di pari età. Anche lo scorso anno a Verona ho giocato con alcuni  ragazzi più giovani di me. Non mi sento vecchio, solo il passaporto dice questo. Penso di poter dare ancora un prezioso contributo alla causa giallorossa.”   È arrivata, intanto, per Luca Presta un’altra convocazione,  coach Adriano Di Pinto e il suo secondo Morganti,  lo hanno fortemente voluto, insieme ad altri giovani atleti, in forza alla Nazionale Italiana Pre Juniores Maschile, per disputare il Torneo Internazionale 8 Nazioni che avrà luogo ad Andria-Trinitapoli dal 24 al 28 luglio. Il talento calabrese, della Tonno Callipo Calabria, esibendo in campo le sue notevoli doti tecniche, si è già guadagnato un posto da titolare con la stessa maglia alle Olimpiadi Giovanili in corso in questi giorni.

di Redazione | 20/07/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it