We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Stasera inizia la XXII "Festa dell’emigrante". Per l'occasione cambia la viabilità


di ANTONIO IAPICHINO - Si darà il via questa sera (19 luglio) alla trentaduesima edizione della “Festa dell’Emigrante”. Più di tre decenni  dall’esposizione della "Madonna degli Emigranti", posta all’ingresso nord di Mirto. Questi festeggiamenti rappresentano una valida iniziativa di carattere socio – ricreativo che si svolge ogni anno nel mese di luglio in Viale della Scienza della cittadina ionica. La manifestazione è organizzata da un apposito Comitato festa, presieduto da Francesco Russo. La kermesse quest’anno durerà tre giorni: inizierà stasera (19 luglio): alle ore 20 i tradizionali incanti, mentre alle 21.30 Pako Cena e Peppe Madeo. Alle ore 22 allieterà la platea il neo melodico Tony Colombo in concerto. Domani sera (20 luglio), alle ore 20 gli incanti, alle ore 21, lo spettacolo musicale con Sonia e Carmine. Alle 22 la serata si concluderà con il concerto di Cataldo Palmieri show. Domenica, la serata conclusiva: alle ore 19 verrà celebrata la Santa Messa  (davanti statua Madonna dell'emigrante), alle 20,30 l’esibizione del gruppo "Aerobica step" e "baby aerobica" del Centro associato "Fif-Ida". Alle 21.30 gli incanti popolari e alle 22.30 Virgola’s band in concerto. Attraverso questa festa si cerca principalmente di dare il benvenuto ai tanti cittadini di Crosia e dell’intero territorio, emigrati all’estero, o in altre città d’Italia, che in occasione delle vacanze estive fanno ritorno nel proprio paese di origine. Pare che gli emigranti  crosioti sparsi nei diversi Paesi del mondo siano circa duemila. Anche la Festa dell’Emigrante 2013, come è stato negli anni passati, si propone di offrire momenti di gioia e di spensieratezza ai partecipanti. Sono iniziative da incentivare perché, fra l’altro, consentono una concreta socializzazione fra i residenti e i turisti che hanno scelto Mirto Crosia come meta delle loro ferie estive. Intanto il Sindaco di Crosia, Gerardo Aiello, ha ordinato, dalle ore 18 alle ore 24 di oggi (venerdì 19 luglio), sabato 20 e domenica 21 luglio la sospensione della circolazione e la sosta dei veicoli, in Viale della Scienza, da incrocio Ss 531 a incrocio Ss106 Jonica, allo scopo di consentire lo svolgimento della “Festa dell’Emigrante” 2013.

di Redazione | 19/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it