We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Riparte la raccolta differenziata "porta a porta"


di FRANCESCO MADEO - Ripartirà da giovedì, a Longobucco, il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. “Longobucco ci mette il cuore.  Abbiamo fatto bene possiamo fare meglio ” questo lo slogan scelto dall’amministrazione comunale per presentare il nuovo servizio.  I cittadini sono stati invitati a depositare negli appositi contenitori e sacchetti, distribuiti  ad ogni famiglia, la frazione organica (umido), i rifiuti indifferenziati, cartone e multi materiale. Il servizio è finalizzato ad incrementare le percentuali di rifiuti separatamente ed avviati a recupero che permetterà quindi di ridurre le quantità di rifiuti da smaltire. Basta un semplice gesto quotidiano per separare in casa i rifiuti riciclabili. Con la raccolta ed il riciclo dell’organico si ottiene il compost (fertilizzante utile alla natura) mentre con la raccolta di carta, plastica, vetro, acciaio e alluminio, una volta differenziati e riciclati attraverso la filiera dei Consorzi, si ottiene nuova materia e nuova energia. Il servizio di raccolta differenziata è stato ed è oggetto di forti polemiche da parte dell’opposizione che accusa l’amministrazione comunale di forti ritardi nell’effettuazione del servizio. In un recente comunicato il gruppo di Per Longobucco centro e frazioni unite aveva ricordato in un manifesto che  “Longobucco è stato uno dei primi paesi ad effettuarla, nonostante con la raccolta differenziata l'imposta potrebbe essere diminuita, così come accadde nel 2006-2007;   Il paese diventa, proprio per questa cattiva gestione del problema, ogni giorno più sporco. Nonostante tutto –questa l’accusa dell’opposizione- noi cittadini continuiamo a strapagare per un servizio mal gestito e probabilmente l'imposta verrà pure aumentata nonostante la cattiva gestione”.

di Francesco Madeo | 16/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it