We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Lavoro, Ocmin (Cisl): Occorre ridisegnare le politiche dell'immigrazione


"I dati presentati oggi al Cnel sul Rapporto annuale "Gli immigrati nel mercato del lavoro in Italia", confermano che occorre ridisegnare le politiche dell'immigrazione superando il sistema di programmazione dei flussi così come oggi è strutturato per renderlo più funzionale alla reale domanda - offerta di lavoro, in funzione delle persone che hanno perso l'occupazione, o che sono già presenti sul territorio nazionale per motivi di ricongiungimento familiare, nonchè giovani di seconda generazione". Così il Segretario confederale della Cisl, Liliana Ocmin, commenta il Rapporto sul mercato del lavoro degli immigrati, curato dalla direzione generale dell'Immigrazione e delle politiche d'integrazione del Ministero del Lavoro. "Bisogna altresì adottare politiche attive del lavoro capaci di contrastare i fenomeni di dumping contrattuale e sociale tra lavoratori italiani e immigrati- continua Ocmin- e innescare nuovi processi di cooperazione allo sviluppo in raccordo con l'Europa. Da tempo come Cisl sosteniamo che è miope e forviante pensare che esistano due o più mercati del lavoro ecco perchè occorre adoperarsi per salvaguardare quanti oggi hanno perso il lavoro e faticano a ritrovarlo con il rischio di cadere nella irregolarità lavorativa e nell'esclusione sociale". "Dal lavoro passa la vera sfida dell'integrazione che non possiamo tralasciare- conclude Ocmin- se vogliamo veramente creare una società interculturale coesa e realmente integrata".  

di Redazione | 15/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it