We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Varata la terza giunta Aiello: Palopoli, Grillo, Loria, Santoro, Alvaro e Bitonto


di ANTONIO IAPICHINO - Il sindaco di Crosia, Gerardo Aiello, ha varato la nuova Giunta comunale. Un mese di attività per sciogliere tutti i nodi. Dopo un periodo di fermo della macchina amministrativa ora si è pronti per ripartire per l’ultima fase del mandato elettorale che scadrà nella prossima primavera. Come si ricorderà nella prima decade di giugno l’assessore Godino ha rassegnato le proprie dimissioni dall’esecutivo che era formato da quattro persone: oltre a lui, Mario Palopoli, Domenico Grillo e Natalino Loria. Dopo qualche giorno il Primo cittadino ha voluto avviare un momento di verifica e di dibattito con i componenti che formavano l’esecutivo e con il gruppo di maggioranza. Quindi, ha ritenuto opportuno sospendere le deleghe di tutti gli assessori. Questi ultimi, infatti, fino ai giorni scorsi hanno potuto operare per questioni urgenti. Nel frattempo si sono susseguiti tanti incontri. Discussioni. Attività politiche. Nella giornata di ieri il sindaco ha sciolto ogni riserva. Ha reso noto i nominativi che comporranno la nuova Giunta comunale. Si tratta del terzo esecutivo di questo mandato elettorale. Il numero degli assessori, da quattro, è ritornato nuovamente a sei. Il sindaco ha premesso che quest’operazione non comporta aumento di spesa per il Comune. Anzi, al contrario una lieve diminuzione rispetto alla Giunta a quattro. <<E’ stato assicurato>>, ha detto Aiello, <<il contenimento della spesa, ma si è voluto ampliare la giunta per poter dare possibilità di seguire i vari settori nella maniera più consona>>. Lo stesso Aiello ha fatto notare che si è voluto condividere la disponibilità dei consiglieri comunali che dal 2009 stanno mantenendo fede al loro impegno, di aggregarsi agli altri tre assessori della giunta precedente. Dunque, a Palopoli Grillo e Loria si sono aggiunti Roberto Bitonto, (già assessore nella prima giunta Aiello), Francesco Alvaro e Francesco Santoro. Vicesindaco continuerà a essere Mario Palopoli, con deleghe all’Urbanistica, Patrimonio e Alienazioni. Natalino Loria, Bilancio e Pubblica istruzione, mentre a Domenico Grillo è stata assegnata la delega al Personale, Servizi sociali e Cimitero. A Francesco Santoro Ambiente, Verde, Centro storico e manutenzione. A Francesco Alvaro sono stati attribuiti i Lavori pubblici, Viabilità e Toponomastica. Roberto Bitonto è stato delegato per il Turismo, Sport, Spettacolo e Commercio. Il sindaco ha già convocato gli assessori e ha esternato loro il bisogno oggettivo di proseguire fino alla fine del mandato. <<Il Comune>>, ha spiegato Aiello, <<deve raccogliere i frutti del lavoro intenso che è stato fatto con le altre due giunte e deve, soprattutto, garantire la stabilità per i cinque anni e il recupero dell’economia del Comune. In queste direzioni>>, ha concluso, <<andranno gli impegni dei nuovi assessori, che saranno coordinati dal capogruppo consiliare, Franco Madeo>>.

di Redazione | 11/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it