We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - Presentato il cartellone estivo 2013. Cultura, svago e tradizioni nel programma allestito dall’Amministrazione comunale


Musica, teatro, sport, cinema e tanto altro nell’agenda estiva moranese. Un pacchetto vasto e diversificato. Per tutti i palati. Eventi selezionati per regalare divertimento. Ma anche occasione di scambi culturali. A turisti e residenti. In un arco temporale che unisce luglio a ottobre. E coinvolge spazi, aree e monumenti del centro storico. In evidenza ancora una volta la musica, con la XV edizione del Morano blues. Si comincia il 16 luglio alle 21.30: attesissimo il concerto di Mario Venuti, preceduto dall’esibizione dei Lttle S’Wing. Si prosegue il 17, ore 21.30, in Piazza Giovanni XXIII con la performance di Jenny B & The Blueside; e il 18, sempre alle 21.30, nella magica atmosfera del Castello Normanno, con Irio e Robertinho de Paula.   Altri appuntamenti musicali, con inizio alle 21.30, sono calendarizzati come segue: il 15 luglio, vigilia della festa della Madonna del Carmine, Piazza Maddalena, musica sinfonica con i fiati dell’orchestra città di Morano. Il 27 luglio, spettacolo musicale “Il mio sud”, di Cataldo Perri e Lo Squintetto; il 3 agosto, Festival Internazionale del folclore, con il Gruppo Calabria Citra; l’11, in occasione della IV edizione del Memorial Rocco Cosenza, esibizione del Gruppo folk Coro del Pollino; il 16, Festival dei dilettanti, a cura di Luigi Stabile; il 18, Rock e altro per il Morano Social Contest. La location prevista per queste manifestazioni è: Piazza Giovanni XXIII.   Quest’anno, poi, un’importante kermesse teatrale impreziosisce il già qualificato carnet ammannito dall’esecutivo Di Leone: l’8 e il 9 luglio, ore 21.30, Castello Normanno, proposta dal Centro anziani, commedia popolare “Ohi mamma, a cu ci trovasi pi ndassi vaneddri”; il 14, Chiostro san Bernardino, ore 21.30, la compagnia parrocchiale Sub Umbra propone: “Io Francesco” Opera Prima; il 28, ore 21, Piazza Giovanni XXIII, a cura dell’Allegra ribalta: Tre pecore viziose.   Anche il ballo ritrova il suo abituale spazio: il 13 luglio, ore 21, Ortu “Zu Petru”, promossa dall’associazione Sport Mania Dance, XIII edizione di “Danza e sport sotto le stelle”; il 17 agosto, ore 21, Piazza Giovanni XXIII, altra serata danzante.   Un ruolo centrale è assegnato alla cultura, mediante la presentazione di diversi libri: il 5 luglio, ore 20.30, Chiostro san Bernardino: “Storie e fonti scritte: Mormanno, Morano e Saracena nei secoli XV-XVII” di Giuseppe Russo; il 6, “Arte in Calabria”, di Mario Vicino. Sullo stesso filone, nel tiepido settembre sono previsti: il 21, ore 18.30, auditorium comunale, “Un’intervista insolita”, di Arnaldo Lo tufo; e il 28, ore 18.30, il prestigioso Premio internazionale di Poesia “Dino Campana”, per la direzione artistica di Mario De Rosa. In ottobre, precisamente il 13, ore 18.00, Museo di Storia della Pastorizia, Pasquale Pandolfi presenta il suo volume “Cultura e gastronomia”.   Fra tanta valida offerta s’incastonano altri happening di rilievo: il conferimento della cittadinanza onoraria al prof. Louiz Carlos Bombassaro, il 15 luglio alle 11 nel Chiostro di san Bernardino; la manifestazione “Calici di stelle” come al solito fissata per il 10 agosto, ore 21, Castello Normanno; le giornate Plein Air, comuni “Bandiere Arancioni” il 28 e 29 settembre; la Giornata nazionale “Bandiere Arancioni” il 13 ottobre. Non poteva mancare il cinema d’autore, con ben 5 date: 25 luglio, 1, 8, 22 e 29 agosto, ore 21, Chiostro bernardiniano.   Passiamo allo sport. Dal 19 al 21 luglio, tra i tornanti della Sp 241 ritorna la gara automobilistica di velocità in salita Morano Campotenese.   Il 12 e 13 agosto, Piazzale Scuola Media, IX edizione del Memorial delle stelle “Geppino e Marinella”. Chiudiamo con la religione. Oltre alla già menzionata solennità della Madonna del Carmine, i cui festeggiamenti si articolano in due giornate, 15 e 16 luglio e, come scritto in recenti note, combinano sobriamente spiritualità e sano divertimento, altre due ricorrenze compaiono nel cartellone: la festa della Madonna della Neve, a Campotenese domenica 4 agosto, e la festa dell’Assunta, il 14, in contrada Cerasali.  

di Redazione | 10/07/2013

Pubblicità

Spettacolo per la cultura nell’arte

Reggio Di Calabria: Spettacolo per la cultura nell’arte

Reggio Calabria, 10/07/2013
di Redazione


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it