We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - 100mila euro per palestra della scuola di Amica


Massima attenzione alle strutture sportive scolastiche. Dopo aver rilevato le criticità, l’Amministrazione comunale sta provvedendo, in più occasioni, a mettere mano agli impianti che per anni sono rimasti nel più totale abbandono. Attraverso questa azione di monitoraggio siamo riusciti a ristrutturare, utilizzando fondi del municipio, la palestra della Scuola media Da Vinci, nel centro storico. Così come abbiamo messo in programma anche il restyling della palestra del plesso di AMICA, per la quale abbiamo chiesto un finanziamento di 100MILA euro al Ministero dello Sport e Turismo.   È quanto rende noto l’assessore allo Sport, Giuseppe LIBRANDI, che sta partecipando alla fase di ricognizione sugli impianti sportivi cittadini, sollecitata dal Sindaco ANTONIOTTI agli uffici.   In queste ultime settimane – afferma LIBRANDI – gli uffici comunali stanno mappando tutte le strutture sportive comunali. Emergono delle criticità dovute soprattutto alla mancanza di manutenzione straordinaria che si è protratta negli anni sia sugli edifici che sulle attrezzature. Così come conosciamo bene le criticità che riguardano l’impianto prefabbricato adiacente alla scuola media di contrada Amica dove la copertura è da tempo danneggiata. Proprio nei mesi scorsi – conclude l’assessore allo Sport - la giunta ha approvato la delibera per richiedere un congruo finanziamento da destinare al restyling di questa struttura attraverso fondi ministeriali.   Il Comune ha aderito ad un bando del Ministero Affari regionali, Turismo e Sport, che ha previsto un fondo di sviluppo per la ristrutturazione e realizzazione di impianti sportivi, presentando il progetto preliminare per la riqulificazione dell’impianto sportivo-palestra della scuola di località Amica, redatto dall’ufficio tecnico comunale. Il Municipio ha partecipato alla misura ministeriale presentando un programma di riqualificazione che prevede un investimento di 100MILA EURO. Con l’attribuzione del finanziamento, del quale – informano gli uffici - si attende a giorni la stesura definitiva della graduatoria di attribuzione, sarà possibile ripristinare e ricostruire la copertura e fornire la struttura dei regolari standard sportivi ed agonistici, rendendola così nuovamente fruibile agli studenti.

di Redazione | 10/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it