We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - L’associazione Massimiliano Adamo ha donato cinque sedie/carrozzelle all’Azienda ospedaliera di Cosenza


Cinque sedie/carrozzelle sono state donate dall’Associazione Massimiliano Adamo Onlus di Cosenza all’Unità operativa di Medicina e Chirurgia d’Accettazione, Urgenza e Pronto Soccorso dell'Azienda Ospedaliera di Cosenza. Nel corso della cerimonia di consegna, alla presenza della stampa, è stato riconosciuto “il valore simbolico ed il segnale di civiltà che ha inteso compiere l’Associazione verso un presidio medico che è punto di riferimento per l’intera regione Calabria”. Coordinati dalla Portavoce dell’Azienda Ospedaliera Nella Faggiani, sono intervenuti il Segretario e la Vice Presidente dell’Associazione Adamo Onlus, Marco Adamo e Monica Perri, il Primario dell’Unità Operativa del Pronto Soccorso, Francesco Crocco, il Presidente del Circolo della Stampa di Cosenza, Gregorio Corigliano, il Direttore Sanitario ed il Direttore Generale dell’A.O., Francesco De Rosa e Paolo Maria Gangemi. «Con l'avvicinarsi del quarto anniversario della scomparsa di mio fratello Massimo – ha sottolineato Marco Adamo – venuto a mancare per un malore improvviso all’età di 35 anni, l'Associazione a lui intitolata, nata nel 2010 per volontà di circa 200 soci, ha deciso di acquistare e donare delle carrozzelle come segno di vicinanza verso il territorio e verso chi opera in condizioni alcune volte non facili per assicurare prestazioni mediche a chi sta poco bene». Degli scopi e delle attività dell’Associazione ha parlato la Vice Presidente Monica Perri, che ha tracciato anche un ricordo dell’amico e collega Massimo Adamo, impegnato in Confindustria Cosenza come funzionario responsabile dell’Area Economia e Innovazione. «Si impegnava in prima persona con umiltà, competenza e rigore – ha sottolineato Monica Perri - e credeva nel valore dell’impegno singolo e collettivo per la crescita dell’amata Calabria. L’Associazione Adamo, perciò, si configura come una organizzazione non lucrativa di utilità sociale ed è al sociale che guarda per cercare, anche se con piccoli gesti, di aiutare il prossimo». Sentimenti di soddisfazione e gratitudine per la donazione sono stati espressi dal Primario dell’Unità Operativa del Pronto Soccorso, Francesco Crocco che ha sottolineato come anche iniziative del genere possano aiutare concretamente l’Ospedale ad operare quotidianamente ed ha evidenziato che il Reparto da lui diretto sia secondo solo al Cardarelli di Napoli per numero di prestazioni ed interventi nel Mezzogiorno. «Questa donazione – ha detto il Primario Crocco - è un atto d’amore per la propria città e si muove in direzione contraria alla critica non costruttiva verso un presidio che è di tutti». «Stare accanto a chi ha bisogno è un dovere che nasce dal sentimento – ha sottolineato il Presidente del Circolo della Stampa di Cosenza Gregorio Corigliano – ed è per questo che auspico che questo gesto, che si ascrive tra le cose positive realizzate in questa città, sia emulato da altri. La sanità è un bene di tutti. Rispondere nel migliore dei modi e per quello che è possibile fare ai fabbisogni connessi a questo bene arreca beneficio a tutti». Il Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera Francesco De Rosa, che ha aiutato l’Associazione a concretizzare l’idea, ha ringraziato la Onlus Adamo, i tanti familiari ed amici presenti alla cerimonia di consegna, iniziando dal Presidente Daniela Biondi, per la sensibilità dimostrata ed il Direttore Generale Paolo Maria Gangemi ha ricordato l’approccio universalistico che vuole una sanità pubblica aperta a tutti ed ha parlato di «una grande responsabilità che come amministratori abbiamo, a cui non possiamo sottrarci per meri atti contabili o amministrativi». Ha, infine, anticipato che verrà presentato a breve un nuovo modello di Pronto Soccorso.    

di Redazione | 05/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it