We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Un impianto sulla spiaggia per diversamente abili affinché l’estate sia uguale per tutti


Una pedana per accedere alla spiaggia ed altri servizi come una cabina – spogliatoio, un gazebo e docce saranno realizzati dal Comune sull’arenile di Viale Gramsci per cittadini diversamente abili. Lo ha deliberato la giunta comunale, impegnando proprie risorse, per fornire un servizio utile a cittadini che hanno diritto di poter avere una estate alla pari dei normodotati. Il nuovo impianto va a sostituire la vecchia struttura ritenuta non idonea a garantire l’accesso al mare in sicurezza da parte di soggetti diversamente abili. “Si tratta di un  intervento importante che abbiamo voluto realizzare nonostante contingenze economiche certamente non favorevoli” dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Filippo Esposito “proprio perché convinti che una istituzione debba contribuire al miglioramento delle condizioni di chi è meno fortunato” “Tra l’altro” aggiunge l’assessore Esposito “l’intervento consiste non solo nella realizzazione di un percorso a pedane per favorire l’accesso sulla spiaggia ma di una vera e propria struttura completa, realizzata con materiali di qualità, per fornire una totale assistenza a chi ha diritto come gli altri di godere della bellezza del nostro mare”. Nel progetto sono previsti la realizzazione di una pedana in PVC con profili in acciaio, un gazebo in acciaio con copertura con funzioni di protezione diurna, una cabina spogliatoio in PVC e impianto doccia. L’assessore alle Politiche Sociali Esposito lancia un invito alla cittadinanza: “si chiede, con senso di umiltà, a tutti i cittadini di Crotone di contribuire a mantenere in ottimo stato la struttura che andiamo a realizzare perché anche un minimo danno arrecato da qualcuno meno attento può costituire l’impossibilità a soggetti diversamente abili di poter usufruire di servizi importanti” L’impianto è realizzato grazie alla sinergia con l’assessorato ai Lavori Pubblici. “Lavori pubblici non sono parole fredde, anzi proprio come in questo caso rappresentano quello che di utile e buono si può realizzare per chi ha difficoltà” dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Candigliota. La struttura sarà affidata in gestione alla cooperativa sociale Shalom proprio per garantirne la massima fruizione da parte di soggetti diversamente abili.  

di Redazione | 05/07/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it