We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Industriali cosentini a colloquio con l’Ambasciatore del Messico in Italia


Nella sede di Confindustria Cosenza i vertici associativi hanno incontrato l’Ambasciatore del Messico in Italia S.E. Miguel Ruiz-Cabaňas Izquierdo. Si è trattato di un incontro volto a promuovere una maggiore conoscenza del Paese dell’America Latina e favorire opportunità di scambi e partnership commerciali e culturali con il territorio della provincia. In particolare sono state illustrate le occasioni offerte dal Messico in termini di mercato di sbocco per le aziende e di conoscenza di aree per nuovi investimenti, anche in considerazione del fatto che l’Italia è il terzo socio commerciale del Messico tra i Paesi dell’Unione Europea, mentre il Messico è il secondo partner commerciale dell’Italia in America Latina.   Nell’introdurre i lavori il Presidente di Confindustria Cosenza Natale Mazzuca ha sottolineato che «il Messico investirà nei prossimi anni circa 10 miliardi di dollari in infrastrutture. Rappresenta, quindi, un mercato interessante non solo per le grandi imprese italiane, ma anche e soprattutto per quelle piccole e medie che possono creare forme di collaborazioni interessanti con le aziende locali. Il Messico è molto vicino culturalmente al sud Italia e il settore agroalimentare calabrese può trovare grandi risultati con l’esportazione delle proprie produzioni. Dal punto di vista fiscale il Messico è un'ottima destinazione visto che la tassazione è al 28%. Dall'incontro di oggi – ha concluso il Presidente Mazzuca - vogliamo far partire una fase preparatoria per l'esportazione dei nostri prodotti e la delocalizzazione delle nostre imprese, grazie anche alla collaborazione con le istituzioni come la Provincia di Cosenza e con la Camera di Commercio».   L’Ambasciatore Miguel Ruiz-Cabaňas Izquierdo ha informato gli imprenditori presenti all’incontro che il Messico sta crescendo velocemente ed è stimato fra i 10 paesi mondiali che crescerà di più nei prossimi anni. «Le imprese ed i cittadini italiani troveranno nel nostro paese un governo amico che li aiuterà. Le aziende messicane cercano validi partner con buoni progetti e buoni business plan. I settori di maggiore interesse sono quelli aerospaziale-elettronico-automobilistico, in maggior espansione quello della green economy. Inoltre c'è un grande investimento nel settore informatico».   Il Consigliere Commerciale della Pro Mexico in Italia Oscar Javer Camachio Ortega ha completato l’analisi sul paese sud americano informando che in Messico hanno delocalizzato già 1425 aziende italiane e esistono tantissime possibilità d'investimento. «Il motivo principale è il trovarsi in mezzo fra il mercato centro-sud americano e il NAFTA (North American Free Trade Agreement), tra le aree commerciali più grande al mondo. Le aziende italiane che hanno delocalizzato in Messico non hanno chiuso la loro attività in Italia, bensì hanno spostato solo le lavorazioni più costose per poi finire in Italia la produzione. Fin dal momento dell’insediamento, il sistema messicano affianca alle imprese che delocalizzano un programma  guida per tutto il percorso di vita».   Tutti i presenti, a partire dal Presidente della Camera di Commercio di Cosenza Giuseppe Gaglioti, hanno auspicato che dall’incontro possano nascere forme di collaborazione proficue.  

di Redazione | 12/06/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it