We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Nelle scuole per combattere il fenomeno della violenza sulle donne


Andare nelle scuole per affrontare e combattere culturalmente il triste fenomeno della violenza sulle donne. E’ l’impegno assunto dall’Amministrazione Comunale e dall’assessorato alle Pari Opportunità in particolare, alla luce di quanto sta avvenendo anche nel nostro territorio in questi ultimi tempi dove il fenomeno che viene  tristemente denominato “femminicidio” ha assunto dimensioni gravissime. L’assessore alle Pari Opportunità Anna Curatola è già al lavoro per realizzare questo progetto che si avvarrà della collaborazione delle associazioni già impegnate sul territorio nel settore. L’assessorato intende, insieme alle realtà associative del territorio ma anche attraverso il coinvolgimento di altre istituzioni come la Prefettura, la Questura, i consultori dell’Azienda Sanitaria Provinciale e la stessa scuola, proporre azioni atte alla prevenzione del fenomeno della violenza sulle donne, con particolare riferimento alla formazione culturale delle giovani generazioni rispetto al tema. La proposta è quella di realizzare una serie di azioni formative all’interno delle scuole della città sul tema della violenza alle donne. Già nei giorni scorsi l’assessore Curatola ha incontrato alcune rappresentanti delle associazioni, incontri che si susseguiranno nei prossimi giorni con il coinvolgimento di altre realtà, delle commissioni comunali competenti, delle stesse consigliere comunali per poter predisporre un programma di interventi da realizzare con l’inizio del prossimo anno scolastico. L’altro elemento sul quale l’assessorato intende accelerare è quello di mettere in rete tutte le associazioni che si occupano del tema attraverso la creazione di uno spazio fisico, “una casa delle donne”.  L’obiettivo è di mettere in comunione le potenzialità di queste strutture che già svolgono un importante lavoro al servizio della comunità femminile. “Ritengo che il dialogo e la conoscenza diretta dei problemi siano un veicolo fondamentale per la giusta formazione dei giovani. Andare direttamente nelle scuole, con l’ausilio di esperti, ed affrontare con i ragazzi il problema significa formare coscienze più forti e più determinate nel respingere ogni forma di violenza nei confronti delle donne” dichiara l’assessore alle Pari Opportunità Anna Curatola. “Allo stesso tempo è opportuno che il patrimonio di singole realtà associative sia  messo in rete al fine di affrontare il gravissimo problema della violenza sulle donne sotto tutti gli aspetti sia relativi alla prevenzione che quelli per l’assistenza psicologica, morale, sociale” conclude l’assessore Curatola

di Redazione | 08/06/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it