We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pavia (Pavia) - Università, domani la giornata di studio sui bisogni educativi speciali


Il Dipartimento di Brain and behavioralSciences- Sezione di Psicologia dell'Università di Pavia organizza per  domani, 30 maggio in Aula Foscolo una giornata di studio dal titolo "I bisogni educativi speciali. Uno strumento a sostegno dello sviluppo del potenziale".   L'incontro si struttura come un QUESTIONS TIME in cui l'Università, con il laboratorio sullo sviluppo del potenziale, porrà alcune domande sulle azioni possibili per sostenere i bambini ad alto potenziale nella scuola; interverranno una dirigente scolastica, che a nome della scuola chiederà come affrontare questa problematica, e alcuni genitori di bambini ad alto potenziale che chiederanno al Ministero di riservare attenzione al supporto di questi bambini.     10.00 - Saluti delle autorità e apertura dei lavori Prof. Francesco Barale - Direttore del Dipartimento di Brain and BehavioralSciences   10.20 – 10.40 - Orizzonte Futuro: Inclusione e Sviluppo del potenziale Prof. ssa Maria Assunta Zanetti - Direttore LabTalento   10.40 – 11.00 - La voce dei genitori dei bambini ad alto potenziale Dott.ssa Viviana Castelli - Presidente Associazione Step- NET   11.00 – 11.20 - .. . Per una scuola che dia voce ai Bisogni Educativi Speciali Dott.ssa Donatella Penna - Dirigente scolastico- Pavia     11.30 – 12.15 - Bisogni Educativi Speciali: la voce del Ministero Dott. Raffaele Ciambrone - Ministero dell’’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

di Redazione | 29/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it