We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il plesso scolastico "Via del Sole" ha valorizzato l'ambiente circostante la scuola


di ANTONIO IAPICHINO  - “La gentilezza è la fonte del potere più grande e duraturo: a differenza di tutte le altre forme di potere, la gentilezza non può fare del male, ma solo del bene”. I docenti del plesso scolastico di “Via del Sole” hanno deciso di diffondere questo grande valore della gentilezza, soffermandosi soprattutto su uno specifico aspetto: “Gentilezza con l’ambiente”. Nel corso di tutto l’anno scolastico, nell’istituzione guidata dalla dirigente Pina de Martino, tale tematica è stata ampiamente sviluppata, in modo trasversale, in ogni classe, attraverso varie attività che hanno permesso agli alunni di comprendere che la cura degli spazi pubblici e il rispetto per l’ambiente con comportamenti corretti, sono necessari e vantaggiosi per se stessi e per gli altri. Per questo motivo, su iniziativa della classe IV A e con il coinvolgimento di tutto il plesso è stata presa l’iniziativa di valorizzare e tutelare gli spazi comuni e il verde scolastico attraverso un’opera di sensibilizzazione. Nei giorni scorsi, a conclusione del percorso, gli alunni, insieme ai docenti, collaboratori scolastici, genitori e qualche nonno, hanno partecipato, praticamente, a rendere lo spazio antistante la scuola, bello, verde e curato. Un piccolo gesto di gentilezza verso l’ambiente oggi, ci porterà verso una crescita civile e serena domani.

di Redazione | 28/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it