We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ancona (Ancona) - “Le Marche in tavola” – sapori e condimenti marchigiani conquistano Roma


Lo scorso giovedì, 23 maggio, si è tenuto a Roma, presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, il terzo appuntamento previsto dall'iniziativa “Le Marche in Tavola”, organizzata dalla Regione Marche in partnership con il Pio Sodalizio dei Piceni. Protagonisti indiscussi della giornata sono stati la “Razza bovina marchigiana e l’Olio monovarietale”, due vere eccellenze del patrimonio agroalimentare marchigiano, prodotti di altissima sicurezza alimentare e qualità garantita, certificata e tracciabile in ogni fase della filiera di produzione. La Kermesse romana rientra nell’ambito del piano di comunicazione del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013, per la promozione e il miglioramento del reddito di agricoltori ed allevatori marchigiani. L’incontro dedicato all’olio e alla carne è stato introdotto dalla Dirigente del Servizio Agricoltura della Regione Marche, Cristina Martellini, lieta di poter sottolineare come la razza bovina marchigiana e gli oli monovarietali “possano a buon titolo essere definiti veri porta-voce della tradizione, dei valori, della laboriosità e del carattere che contraddistinguono le Marche e i marchigiani”. Dopo i saluti di benvenuto del vice presidente del Pio Sodalizio dei Piceni Filippo Bizzarri, la parola è passata a Domenico Romanini – presidente ANABIC, Associazione Nazionale Allevatori Bovini Italiani da Carne e a Paolo Laudisio – Direttore di Bovinmarche, che hanno ampiamente documentato, dati alla mano, l'alta qualità della carne marchigiana, derivante da un'alimentazione sana, dalle particolari caratteristiche morfologico-genetiche (un contenuto in grassi minore del 3 %) e dal diffuso sistema di certificazione e controllo che attraversa l'intera filiera produttiva della carne.  A seguire Barbara Alfei, capo Panel Assam Marche, ha illustrato le peculiarità delle venti tipologie di oli monovarietali marchigiani, ognuna derivante da una sola varietà di ulivo e caratterizzata dal forte legame territoriale: il risultato è un prodotto gustoso, unico e sano con un altissimo contenuto di polifenoli, importanti antiossidanti naturali. La relazione di Ferruccio Luciani – Referente Sicurezza e Qualità Alimentare Regione Marche ha concluso gli interventi in programma. Luciani ha approfondito il tema delle Certificazioni di Qualità in cui la Regione Marche ha fortemente creduto ed investito: DOP, DOCG, STG, BIO ed infine la più “giovane” e promettente QM, Qualità garantita dalle Marche, ciascuna contraddistinta da un diverso grado di legame con il territorio e le tradizioni locali. Tutto questo si lega fortemente alle azioni di comunicazione e promozione del Programma di Sviluppo Rurale, volte a migliorare lo status generale delle aziende agricole marchigiane, attraverso un piano informativo e di incontri con il pubblico, anche fuori regione. Al termine delle relazioni, è stata accolta con entusiasmo la proposta del vice presidente del Pio Sodalizio dei Piceni Filippo Bizzarri di pubblicare, all'interno del sito web dei Sodali, l'elenco dei punti vendita in cui è possibile acquistare carne di razza bovina marchigiana certificata. Alle 19,00 una degustazione organizzata dallo chef Massimo Garofoli di Civitanova Marche, con ricette a base di carne di razza bovina marchigiana, condite con dell'ottimo olio monovarietale, ha deliziato tutti i presenti offrendo ancora una volta un'autentica ed immediata riprova dell'Alta Qualità offerta da queste vere eccellenze regionali. La scaletta degli eventi de “Le Marche in Tavola” prosegue con l'ultimo dei seminari in programma, giovedì 30 maggio. Protagonista sarà il re della tavola, il prezioso tartufo. Dal 5 all’8 giugno, invece, nel Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, sarà allestita un’esposizione con il meglio della produzione vitivinicola ed agricola delle Marche. Sarà un’opportunità unica per promuovere le eccellenze eno-gastronomiche marchigiane nel cuore di Roma.

di Redazione | 27/05/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it