We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catania (Catania) - Guardia Costiera, tenuto il secondo convegno tecnico-sanitario sul disagio giovanile


Nei locali della Base Aeromobili della Guardia costiera di Catania – Fontanarossa si è tenuto il secondo  convegno tecnico-sanitario sul disagio giovanile. La conferenza è stata organizzata dal Capitano di Vascello (CP) Patrizio ZUMBO, Comandante della  Base Aeromobili G.C. in collaborazione con la Dott.ssa Maria CASTIGLIONE Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Scuola Falcone Verga di Acicastello (CT) e dal Dott. Antonio PAVONE Direttore del centro di Neurologia dell’ARNAS dell’Ospedale Garibaldi di Catania,  tenuto conto dell’interesse ed il favore con i quali è stato accolto il 1° Meeting sul Disagio Giovanile e del desiderio generato di ulteriori approfondimenti della materia. Questo secondo seminario, sempre fondato sulla multidisciplinarietà, ha avuto come sottotitolo “Speranza e Realtà ”. Proprio la disillusione e lo svanire delle aspettative sono, oggi, per i giovani, specie per i più deboli, motivo di grave “disagio” e  causa di comportamenti di ribellione che assumono varie forme. I rappresentanti delle Istituzioni partecipanti ai lavori (tra cui l’On. Giovanni BURTONE, Componente Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati – Roma e l’Amm. Domenico DE MICHELE Direttore Marittimo della Sicilia Orientale) hanno fornito una visione della problematica affrontata da punti di vista certamente diversi ma, comunque confluenti verso il medesimo obiettivo, aiutare i giovani a superare la condizione di disagio.

di Redazione | 26/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it