We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Asp: Studenti protagonisti nella lotta contro il tabagismo. Domani giornata conclusiva del progetto “O fumi o pensi”


Studenti protagonisti contro il fumo. Grazie al progetto messo a  punto dall’unità operativa di Pediatria di Comunità dell’Asp di Catanzaro, gli alunni delle II classi dell’Istituto Tecnico Industriale “Scalfaro” di Catanzaro hanno realizzato dei veri e propri spot contro il tabagismo. Gli studenti, che hanno anche girato un video che li vede protagonisti, presenteranno il loro “prodotto” in occasione della giornata conclusiva del progetto denominato “O fumi O pensi”, messo a punto dall’unità operativa di Pediatria di Comunità diretta dalla Dott.ssa Rosa Anfosso, nell’ambito del progetto regionale di prevenzione 2.9.7 “Lotta al tabagismo”, di cui referente aziendale è il Dott. Federico Bonacci. L’appuntamento, che sancisce la conclusione di un percorso durato l’intero anno scolastico, è per domani, sabato 25 maggio, alle ore 9 all’Istituto Tecnico Industriale “Scalfaro”. Gli alunni delle II classi hanno fruito di incontri con lo psicologo Dott. Guerino Mannarino, nel corso dei quali è stata analizzata la tematica del fumo nei suoi risvolti psicologici e sociali. Gli studenti hanno realizzato degli spot antifumo che sono stati pubblicati dal docente Prof. Bruno Dattilo e dagli studenti Edoardo Fabiano e Luigi Leonardi sul sito dell’Istituto “Scaldaro”. E’ stato inoltre bandito un concorso che vedrà vincitrice la classe che riceverà il maggior numero di condivisioni sul sito. Su ideazione e coordinamento del Dottor Guerino Mannarino è stato inoltre prodotto un video sul fumo con il protagonismo degli studenti: William Arabia, Francesco Chilà, Damiano Cosco, Giuseppe Ferrarelli, Antonio Frustaci, Marco Pugliese, Riccardo Piterà Quattromani e con il coinvolgimento del Dirigente Scolastico Dott.ssa Teresa Romano e del  Prof. Mario Lucia. Il video, che sarà proiettato all’apertura del meeting di sabato prossimo, ha l’obiettivo di indurre una riflessione sull’importanza di uno stile di vita libero dal fumo di sigaretta. I docenti delle II classi, Carmela Alcaro, Daniela Celia Magno, Francesco De Seta, Marina Fichera, Maria Caterina Gariano, Lucia Gullà, Vincenzina Levato, Alfredo Liberti, Antonio Mellace, Mariastella Romeo, Fernando Santise e  Maria Scrivo hanno partecipato con  fattiva collaborazione nel corso dell’intero anno scolastico. Alla manifestazione di sabato prenderanno parte il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro Dott.  Gerardo Mancuso, il Direttore del Dipartimento di Prevenzione Dott. Giuseppe De Vito, il Dirigente Scolastico Dott.ssa Teresa Romano e il Referente Aziendale del progetto regionale 2.9.7 Dott. Federico Bonacci. Il Dott. Guerino Mannarino illustrerà le modalità del programma svolto mentre il Prof. Luigi La Rosa dialogherà con gli studenti sul valore della libertà, quale scelta indispensabile per evitare la dipendenza da qualsiasi tipo di sostanza. Seguirà l’intervento di fumatori ed ex fumatori, nonché di studenti protagonisti del progetto quali testimonianze delle loro esperienze. All’evento parteciperà anche una rappresentanza di studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “G. De Nobili”. La moderazione e le conclusioni saranno a cura della Dott.ssa Rosa Anfosso.

di Redazione | 24/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it