We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pavia (Pavia) - Università, domani una conferenza con l’archiotetto di fama internazionale Juan Manuel Palerm Salazar


Domani pomeriggio, giovedì 23 maggio 2013 alle ore 14, Juan Manuel Palerm, architetto di fama internazionale, Professore di Architectural Design alla Facoltà di Architettura di Las Palmas de Gran Canaria e allo IUAV di Venezia, co-fondatore dello studio Palerm – Tabares de Nava Arquitectos e Direttore della Biennale delle Canarie dal 2007, terrà una conferenza rivolta agli studenti del Corso di Architettura e Composizione Architettonica 1 (Prof. Ioanni Delsante) e Laboratorio Tesi (prof. Roberto De Lotto), all’interno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile / Architettura presso FORME E SEGNI” si discuterà del delicato rapporto che lega l’architettura e il progetto di paesaggio e della possibilità di dare forma all’ambiente naturale attraverso regole e segni che siano espressione di una lettura sensibile dei luoghi e della loro memoria. Attraverso l’osservazione delle opere più recenti realizzate dallo Studio Palerm & Tabes, si sottolinea il ruolo dell’architettura come momento di verifica per interventi che fanno riferimento a diverse scale del progetto  e che si relazionano a contesti differenti, dall’ambiente naturale al paesaggio urbano. Introduzione di  Roberto De Lotto, Professore Associato in Urbanistica; Presentazione di Nadia Bertolino, Assegnista di Ricerca in Composizione Architettonica; Chairman Ioanni Delsante, Ricercatore in Composizione Architettonica.

di Redazione | 22/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it