We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Calcio seconda categoria calabrese: il Themesen Longobucco vince i play out


di FRANCESCO MADEO - E’ terminata 2 a 1 a favore del Themesen-Longobucco la sfida salvezza per la permanenza nella seconda categoria calabrese girone B. Dunque, per la quarta volta in cinque anni, la squadra di Longobucco vince la sfida dei Play Out e conquista la permanenza nella seconda categoria. A farne le spese questa volta la grintosa squadra della AS Civita. Una partita strana che sembrava già archiviata al 23’ del primo tempo quando i ragazzi del mister Antonio Brunetti si trovavano già sul 2 a o con due gol firmati da Angelo Murrone, su passaggio di Luigi Beraldi, e dallo stesso Beraldi su passaggio del bravo bomber Luca Maio. Il ritorno negli spogliatoi lasciava presagire un secondo tempo tranquillo per i padroni di casa, invece, al rientro  in campo, i ragazzi del Civita riuscivano a portarsi immediatamente sul 2 a 1 con una rete del numero 4 Domenico Rugiano, mettendo in forse una gara fino a quel momento controllata benissimo dai padroni di casa. Al Themesen bastava anche il pareggio per assicurarsi la permanenza nella seconda categoria. Il Civita però credeva all’impresa e fino a pochi minuti dalla fine insidiava la porta del bravo portiere della squadra silana Beraldi. I padroni di casa sprecavano molte occasioni mentre il Civita produceva il suo ultimo forsing terminato al 90’ quando la squadra ospite rimaneva in dieci per l’espulsione del numero 9 Cosimo Minisci. Quasi rissa finale in campo ma tutto ritornava alla normalità fino al fischio finale dell’arbitro il sig. Paolo Talarico di Catanzaro. Scoppiava la festa in campo e sugli spalti gremiti. Il Themesen rimane in seconda categoria mentre il Civita scivola nella terza. La squadra silana ha dimostrato la sua forza, che si esprime purtroppo solamente in casa. La squadra del Presidente Tedesco, dello stoico capitano Enzo Licciardi, 52 anni, uscito malconcio  nel secondo tempo a causa di un infortunio e dell’allenatore Antonio Brunetti,  è risultata ancora una volta  imbattibile fra le mura amiche come nel corso di tutto il campionato.

di Francesco Madeo | 22/05/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it