We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Nuova giunta, tutti confermati e promossi. Antoniotti soddisfatto del lavoro svolto


Dichiarazione del sindaco Giuseppe Antoniotti (nella foto): <<La rimodulazione delle deleghe agli assessori e l'ingresso in Giunta di due nuovi collaboratori risponde ad esclusive esigenze di funzionalità e miglioramento dell'efficacia dell'Esecutivo, alla luce degli importanti risultati ottenuti ed in corso, singolarmente e collegialmente. Quello svolto da tutti fino ad oggi è stato un lavoro eccellente. Colgo pertanto l'occasione per rivolgere pubblicamente il ringraziamento mio personale e dell'Amministrazione Comunale all'assessore Giuseppe LIBRANDI per l'abnegazione dimostrata in un settore complicato e complesso come il bilancio e la programmazione economica. Nonostante la gravissima crisi economica nazionale, i tagli erariali e la massa debitoria ereditata, che hanno ipotecato la complessiva capacità di spesa dell'ente, grazie all'impegno ed alla determinazione dell'assessore LIBRANDI siamo riusciti a far quadrare i conti, avviando una salutare e storica azione di risanamento finanziario a beneficio della tenuta e della ripresa economica del Comune nei prossimi anni. D'intesa con l'UDC, importante partner della maggioranza, abbiamo condiviso la scelta di affidare ad un giovane professionista del settore, come Sergio STAMILE, indicato dall'UDC, la delega specifica del bilancio, assegnando all'assessore LIBRANDI l'importante e delicata delega ai servizi sociali. Un incarico, quello di guidare il settore nevralgico dei servizi sociali, reso oggi particolarmente gravoso dalla quantità e gravità dei disagi vissuti nella cittadinanza ed ai quali l'istituzione pubblica locale deve continuare ad offrire risposte e soluzioni con sempre meno risorse a disposizione. Sono certo che anche su questa nuova sfida, che premia il lavoro svolto fino ad oggi, LIBRANDI saprà dimostrare capacità e professionalità a servizio dell'Amministrazione. - Ragioni di stima professionale, fiducia ed anche di amicizia mi hanno convinto, inoltre, ad assegnare all’altro nuovo assessore Rodolfo ALFIERI, con cui ho condiviso un lungo percorso politico, la delega degli affari generali, prima detenuta dal vicesindaco Guglielmo CAPUTO, al quale ho attribuito quella ai lavori pubblici. ALFIERI, tra le altre competenze, seguirà da vicino la materia corposa del contenzioso comunale. Ringraziando per il lavoro svolto, nei rispettivi assessorati, anche Stella PIZZUTI, Eugenio OTRANTO, Giuseppe SIFONETTI e Guglielmo CAPUTO, posso serenamente definire, questa rimodulazione delle deleghe una promozione complessiva per tutti gli assessori, tutti confermati in Giunta e tutti, Sindaco in primis, pronti ad offrire ancora più impegno a servizio di questa Città. Augurandomi, così, di respingere anche polemiche inutili ed infruttuose o interpretazioni strumentali che rispondono a logiche mediocri e che non appartengono a questo centro destra di governo. A noi continua ad interessare soltanto la ricerca di soluzioni e la politica del fare che ognuno di noi saprà continuare ad interpretare nell'interesse generale>>.

di Redazione | 19/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it