We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il sindaco ha tenuto un comizio in piazza. Rifiuti e situazione economica dell’ente al centro dell’intervento


di ANTONIO IAPICHINO - Il sindaco di Crosia, Gerardo Aiello (nella foto), ha voluto dialogare con i propri concittadini. L’ha fatto domenica sera in Piazza Dante, la piazza principale della cittadina ionica, attraverso un pubblico comizio. E’ ritornato nell’agorà  per far conoscere ai propri amministrati le attività di cui la sua Amministrazione si sta occupando in questo periodo. In occasione di tale appuntamento ha informato la cittadinanza sulla critica situazione dei rifiuti solidi urbani. Una questione che, a causa delle difficoltà per lo smaltimento, sta determinando disagi oggettivi ai vari comuni del basso Jonio cosentino. Il sindaco, inoltre, ha parlato della situazione economica dell’Ente locale, quindi , ha fatto uno specifico riferimento al Piano di risanamento, con la possibilità di pagare i debiti a tutti coloro che sono creditori nei confronti del Comune di Crosia. Un’opportunità che rappresenterebbe una boccata d’ossigeno per tutte le ditte e professionisti che fanno fornito servizi o merce all’Ente. Una possibilità per evitare il dissesto finanziario. Su quest’ultimo aspetto Aiello è stato dall’inizio  ben determinato. Ha sempre detto di essere contrario al dissesto perché un atto del genere causerebbe ulteriori pensanti danni economici all’intera comunità. Il primo cittadino ha detto che il Comune è aperto a tutti ed egli è disponibile a mostrare gli atti che questo esecutivo ha prodotto per evitare il dissesto finanziario. Il sindaco, poi, nel corso del suo comizio, ha evidenziato le attività comunali e le iniziative che l’esecutivo sta realizzando. Ha parlato delle attività che intende svolgere a  breve, medio e lungo termine. Fra questi ha sottolineato i  bandi per l’esternalizzazione di alcuni servizi e i  bandi per dare in concessione alcune strutture del Comune. Le finalità messe a segno dall’esecutivo, tramite queste ultime iniziative, sono quelle di creare occasioni di lavoro per i cittadini del comune ionico. Tali provvedimenti <<rispondono non solo alla necessità di lavoro pressante, ma anche a una regolamentazione della spesa pubblica>>. Il sindaco ha parlato, infine, della vendita delle aree marine e delle opere pubbliche.

di Redazione | 15/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it