We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Il sindaco Vallone sulla permanenza in serie B del Crotone Calcio: Un grazie di cuore a questi ragazzi meravigliosi


<<I ragazzi del Crotone Calcio con la permanenza in Serie B conquistata con due giornate di anticipo hanno regalato una giornata bellissima, di grande gioia, che la comunità crotonese  non dimenticherà. Restare in serie B non solo per la Crotone sportiva ma per tutta la città è motivo di orgoglio. Ringrazio ad uno ad uno i giocatori per l’impegno e l’attaccamento alla maglia e per la grande soddisfazione che hanno dato a tutta la comunità Grazie al capitano Antonio Galardo, crotonese doc,  che è  la nostra bandiera. Grazie all’allenatore Massimo Drago, anche lui figlio di questa città, che ha saputo guidare la squadra dandole personalità e caratura tecnica e facendola apprezzare su tutti i campi e da esperti ed addetti ai lavori. Grazie alla società che aggiunge questa nuova perla ai tanti, grandissimi, risultati sportivi di questa sua meravigliosa creatura che si chiama F.C. Crotone Grazie agli sportivi che sono realmente il dodicesimo uomo in campo e protagonisti di questo ennesimo successo. Cinquantatre punti sul campo, essere a sinistra della classifica, soprattutto avere la certezza matematica di rimanere in serie B con largo anticipo è un motivo di grande, grandissima, soddisfazione. Forza magnifico Crotone, grazie meravigliosi ragazzi!>> Peppino Vallone (nella foto)  - Sindaco di Crotone

di Redazione | 07/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it